Home
News
Forum
Rose 19/20
Tabella Promo&Retro
Mercato
Comunicati
Utente Anonimo
LOGIN
Registrati
Società
Elenco Società
Comunicati Società
Tabella Promo&Retro
Calciomercato
Svincolati
Campionati
Coppe
Marcatori
Fossil Cup
Conad Cup
Archivio Storico
Torneo della Montagna
I CR
Forum
Collabora con noi
I risultati sul tuo sito!
Area Riservata
Visite
Siti Amici
Mondo CR
Schedilettantina
Oscar del Calcio
Speciale Stadi
Fantacalcio
Il Resto del Mondo
Figli di un calcio minore
NEWS - MODIFICHE AL REGOLAMENTO: LE PARTITE SOSPESE RIPRENDONO DAL MINUTO FERMATO
<< Torna indietro
MODIFICHE AL REGOLAMENTO: LE PARTITE SOSPESE RIPRENDONO DAL MINUTO FERMATO

Inserito anche il “Progetto valorizzazione giovani calciatori”: 12000 euro per l’Eccellenza e 9000 per la Promozione a chi schiererà più giovani
Salta il testo e vai ai commenti
calcioreggiano.comGenerica - 04/02/2019

LE PARTITE SOSPESE RIPRENDONO DAL MINUTO FERMATO

Il COMUNICATO UFFICIALE N. 41/A della LND parla chiaro: dalla prossima Stagione Sportiva 2019/2020, infatti, anche nei Dilettanti le partite sospese non saranno ripetute dal primo minuto, ma solo proseguite a partire dal momento della interruzione.
Sembra un cambiamento (per altro già in uso nei professionisti) semplice ma ci saranno da tenere in considerazione parecchie casistiche che faranno vibrare gli amanti dei regolamenti e dei ricorsi:
Solo per citarne alcuni potranno, per esempio, giocare la prosecuzione anche altri calciatori (purchè già tesserati al momento della sospensione) e calciatori squalificati per provvedimenti disciplinari ricevuti in partite successive a quella sospesa;
i calciatori espulsi nel corso della prima partita non possono essere schierati e ovviamente la squadra riporenderà in 10; i calciatori scesi in campo e sostituiti nel corso della prima partita non possono essere schierati nuovamente; le ammonizioni singole inflitte del direttore di gara nel corso della gara interrotta non vengono prese in esame dagli organi disciplinari fino a quando non sia stata giocata anche la prosecuzione; nel corso della prosecuzione, le due squadre possono effettuare solo le sostituzioni non ancora effettuate nella prima gara.

Tante quindi le casistiche a cui le società dovranno fare attenzione e che vi invitiamo a rileggere nell'allegato in fondo a questa news.


PROGETTO VALORIZZAZIONE GIOVANI CALCIATORI CAMPIONATI 2018/19

Sembrava un premio più che altro simbolico e invece, uscita la notizia del peso economico del progetto, in tanti si sono dovuti ricredere.
Detto in parole molte semplici, già a partire dalle gare di ritorno del campionato in essere, in ogni girone Eccellenza e Promozione la federazione premierà la squadra che ha schierato più giovani con un premio davvero cospicuo che si traduce in 12000€ per l'eccellenza e 9000€ per la promozione.

Ecco alcuni punti fondamentali:
- I conteggi saranno fatti sul girone di ritorno (esluse le ultime tre giornate di campionate ed esclusi playoff/playout)
- Possono concorrere al premio le società che avranno impiegato un numero maggiore di calciatori previsti dagli obblighi di ciascun Comitato Regionale
- Non saranno conteggiati i giocatori subentrati
- La classifica sarà redatta con alcuni criteri (non comulabili) : 1 punto per un giocatore che gioca 30', 3 punti se gioca un tempo, 4 se gioca almeno 60' e 6 se gioca l'intera partita.
- Alle società che contestualmente partecipano a campionati Allievi e Giovanissimi verrà aggiudicato un bonus del 20% del totale.
- Alle società che non partecipano al campionato Juniores Under 19 non sarà data la possibilità di partecipare a questa graduatoria.

Vi invitiamo comunque a leggere i link sotto riportati:

Regolamento Progetto Valorizzazione Giovani Calciatori

Premi Progetto Valorizzazione Giovani Calciatori



Scarica gli allegati di questa news:

Modifica Art. 30 Noif ( 22.95 Kb ) Download
News commentabile da utenti registrati - News commentabile da utenti non registrati
Pagina  1 
-

Dubbio
commento del 06/02/2019 alle 00:10 in risposta a
talmente chiaro da essere un po confuso..
...leggi bene .. e raccomando le parole nere sulla mia prima risposta che ti avevo dato...cercando di capire.. sulla prosecuzione della gara e' chiarissimo come ti avo gia' scritto anch io che il calciatore espulso nella frazione di gara sospesa non puo' appunto essere schierato nella prosecuzione appunto di quella gara….. lì non ci piove….. il problema era sulla partita successiva a quella interrotta dove ti ho detto secondo me il giocatore espulso lo devi tenere giu' sia in quella successiva che poi su quella che dovrà essere recuperata in parte. congelano invece le ammonizioni prese in quella partita interrotta e quelle ammonizioni si sommeranno solamente quando sarà portata a termine la seconda parte della partita sospesa. la regola sarà valida x eccellenza promozione e prima dal momento che uscira' sul comunicato regionale e per seconda e terza su quello provinciale.

In effetti, a livello dilettantistico, è previsto il cosiddetto automatismo della squalifica in caso di espulsione................In pratica, non occorre aspettare la decisione del giudice sportivo, che fra l'altro arriverà solamente dopo la prosecuzione della partita sospesa (come minimo, tra le due gare passano almeno 10 giorni).
Evidentemente anche la figc deve fare dei ragionamenti su alcuni aspetti, sicuramente questo è uno dei motivi per cui la nuova regola entra in vigore tra sei mesi! :-)
Comunque ne sapremo di più, come al solito, leggendo attentamente i prossimi comunicati........
RISPONDI

Non esageriamo!
commento del 06/02/2019 alle 00:01 in risposta a
premi
perché il premio viene indiscriminatamente assegnato a chi utilizza più giovani, ma questo non vuole assolutamente dire che si sta investendo sui giovani. anche perché non c'è un riscontro sulla qualità del lavoro. questo determina che, come al solito, viene dato un premio "ad cazzum" senza nessuna logica meritocratica.
oltretutto mi pare di aver letto che viene assegnato anche un bonus in classifica nelle categorie giovanili a tali società, che è una roba pazzesca.
diciamo che sui giovani, dopo la regola del giovane che ha fondamentalmente ammazzato il calcio dilettanti, non ne stanno prendendo molte in lega.

Si può stare a discutere ore e ore sulla validità o meno di far giocare per forza dei giovani, a me qui invece preme evidenziare il sostegno (nei fatti, non a parole) della lega nazionale dilettanti nei confronti delle società sportive. Penso che questa sia la strada da percorrere in futuro, per limitare il numero di matricole che ogni anno cessano di fare attività.
Un altro aspetto da valorizzare è quello della disciplina, al momento viene consegnata solo una targa simbolica ma se fioccasse qualche migliaio di euro..............

P.S. Il bonus viene assegnato, nella graduatoria per il premio sui giovani in prima squadra, a chi ha il settore giovanile (il che mi sembra coerente con il premio stesso); non è, come sembri dire tu, che chi fa giocare i giovani in prima squadra riceve punti in classifica con allievi e giovanissimi!
RISPONDI

talmente chiaro da essere un po confuso..
commento del 05/02/2019 alle 19:14 in risposta a
Chiarissimo
"i calciatori espulsi nel corso della prima partita non possono essere schierati
nuovamente né possono essere sostituiti da altri calciatori nella prosecuzione".
Quindi anche le espulsioni vengono (giustamente) congelate, più chiaro di così.............

Dove hai letto che la modifica riguarda solo la serie d? Nel comunicato si parla di lega nazionale dilettanti, quindi dalla serie d alla terza categoria; nei professionisti la norma è già presente, quindi in pratica dal prossimo campionato la regola della prosecuzione in caso di sospensione vale per tutta la figc.

...leggi bene .. e raccomando le parole nere sulla mia prima risposta che ti avevo dato...cercando di capire.. sulla prosecuzione della gara e' chiarissimo come ti avo gia' scritto anch io che il calciatore espulso nella frazione di gara sospesa non puo' appunto essere schierato nella prosecuzione appunto di quella gara….. lì non ci piove….. il problema era sulla partita successiva a quella interrotta dove ti ho detto secondo me il giocatore espulso lo devi tenere giu' sia in quella successiva che poi su quella che dovrà essere recuperata in parte. congelano invece le ammonizioni prese in quella partita interrotta e quelle ammonizioni si sommeranno solamente quando sarà portata a termine la seconda parte della partita sospesa. la regola sarà valida x eccellenza promozione e prima dal momento che uscira' sul comunicato regionale e per seconda e terza su quello provinciale.
RISPONDI

premi
commento del 05/02/2019 alle 18:34 in risposta a
Domanda
Come mai è vergognoso premiare, con migliaia di euro e non con dei palloni, chi investe sui giovani?

perché il premio viene indiscriminatamente assegnato a chi utilizza più giovani, ma questo non vuole assolutamente dire che si sta investendo sui giovani. anche perché non c'è un riscontro sulla qualità del lavoro. questo determina che, come al solito, viene dato un premio "ad cazzum" senza nessuna logica meritocratica.
oltretutto mi pare di aver letto che viene assegnato anche un bonus in classifica nelle categorie giovanili a tali società, che è una roba pazzesca.
diciamo che sui giovani, dopo la regola del giovane che ha fondamentalmente ammazzato il calcio dilettanti, non ne stanno prendendo molte in lega.
RISPONDI

Chiarissimo
commento del 05/02/2019 alle 18:18 in risposta a
puo' essere
… ripeto puo' essere hai ragione, io interpreto leggendo le parole nere , non si parla di congelazione di espulsioni ma di ammonizioni… vedremo.. comunque la modifica riguarda al momento le squadre di serie d.. non so poi se verrà applicata dall'eccellenza in giu'. ciao

"i calciatori espulsi nel corso della prima partita non possono essere schierati
nuovamente né possono essere sostituiti da altri calciatori nella prosecuzione".
Quindi anche le espulsioni vengono (giustamente) congelate, più chiaro di così.............

Dove hai letto che la modifica riguarda solo la serie d? Nel comunicato si parla di lega nazionale dilettanti, quindi dalla serie d alla terza categoria; nei professionisti la norma è già presente, quindi in pratica dal prossimo campionato la regola della prosecuzione in caso di sospensione vale per tutta la figc.
RISPONDI

Domanda
commento del 05/02/2019 alle 18:13 in risposta a
premi
Nessuno sta parlando dell'aspetto dei premi per l'utilizzo dei giovani in promo ed eccellenza che, all'istituto attuale, è una cosa vergognosa.

Come mai è vergognoso premiare, con migliaia di euro e non con dei palloni, chi investe sui giovani?
RISPONDI

puo' essere
commento del 05/02/2019 alle 17:50 in risposta a
Logica
Invece la logica dice appunto che un calciatore espulso in una partita sospesa dovrà stare fuori nella prosecuzione e poi verrà squalificato dal giudice sportivo.
In questo modo, come è già stato detto, si evita il paradosso attuale per cui, in caso di partita sospesa, chi era fuori per squalifica non la sconta mentre chi è stato espulso viene squalificato per la partita successiva, contro una altra squadra che così beneficia di più squalificati tra gli avversari, e poi può giocare nella ripetizione con la stessa squadra contro cui era stato espulso!

… ripeto puo' essere hai ragione, io interpreto leggendo le parole nere , non si parla di congelazione di espulsioni ma di ammonizioni… vedremo.. comunque la modifica riguarda al momento le squadre di serie d.. non so poi se verrà applicata dall'eccellenza in giu'. ciao
RISPONDI

premi
commento del 05/02/2019 alle 17:42

Nessuno sta parlando dell'aspetto dei premi per l'utilizzo dei giovani in promo ed eccellenza che, all'istituto attuale, è una cosa vergognosa.
RISPONDI

Logica
commento del 05/02/2019 alle 17:04 in risposta a
non credo...
penso a rigor di logica le ammonizioni nella gara sospesa vengano congelate , ma l'espulsione no ! il giocatore espulso x me non puo' giocare la gara successiva e nemmeno lo spezzone di quella sospesa . Infatti si parla di ammonizioni congelate non espulsioni congelate .. io la vedo così.. vediamo se qualche DS esperto mi conferma ..grazie.

Invece la logica dice appunto che un calciatore espulso in una partita sospesa dovrà stare fuori nella prosecuzione e poi verrà squalificato dal giudice sportivo.
In questo modo, come è già stato detto, si evita il paradosso attuale per cui, in caso di partita sospesa, chi era fuori per squalifica non la sconta mentre chi è stato espulso viene squalificato per la partita successiva, contro una altra squadra che così beneficia di più squalificati tra gli avversari, e poi può giocare nella ripetizione con la stessa squadra contro cui era stato espulso!
RISPONDI

Domanda
commento del 05/02/2019 alle 16:52 in risposta a
Addetto ai lavori.
siete tutti fuori di testa ... vedrete che casini succederanno con gli arbitri che sospenderanno partite iniziate su campi impossibili perchè tanto saranno sreni per questa regola che li tutelerà,
Partite sospese sul 3-0 al 75 ... e di mercoldi trasferte di un ora per giocare 15 minuti ...

siamo alla follia.

e voi guardate i marcatori che non contano un cazzo !

Scusa ma che cosa cambia, per un arbitro, tra rinviare una partita per campo impraticabile e iniziarla per poi sospenderla? Io per loro non vedo alcuna tutela, con questa novità..........
E poi, in caso di sospensione sul 3-0 al 75', non è meglio giocare 15 minuti partendo dallo stesso risultato piuttosto che rifare tutta la partita partendo da 0-0? La trasferta, breve o lunga che sia, viene fatta in entrambi i casi.
RISPONDI

non credo...
commento del 05/02/2019 alle 16:06 in risposta a
Tutto chiaro!
Anche le espulsioni, così come le ammonizioni, vengono "congelate" fino alla disputa della prosecuzione; idem per una squalifica da scontare nella partita poi sospesa.
In tal modo viene eliminato il paradosso attuale, secondo cui (in caso di partita sospesa) i cartellini gialli e rossi valgono comunque mentre chi era squalificato deve restare fuori anche nella partita successiva.
Alla fine, quindi, è proprio.......... tutto chiaro!

penso a rigor di logica le ammonizioni nella gara sospesa vengano congelate , ma l'espulsione no ! il giocatore espulso x me non puo' giocare la gara successiva e nemmeno lo spezzone di quella sospesa . Infatti si parla di ammonizioni congelate non espulsioni congelate .. io la vedo così.. vediamo se qualche DS esperto mi conferma ..grazie.
RISPONDI

Addetto ai lavori.
commento del 05/02/2019 alle 15:32

siete tutti fuori di testa ... vedrete che casini succederanno con gli arbitri che sospenderanno partite iniziate su campi impossibili perchè tanto saranno sreni per questa regola che li tutelerà,
Partite sospese sul 3-0 al 75 ... e di mercoldi trasferte di un ora per giocare 15 minuti ...

siamo alla follia.

e voi guardate i marcatori che non contano un cazzo !
RISPONDI

Bomber
commento del 05/02/2019 alle 15:07 in risposta a
FAME DI GOL
X ME INVECE L'UNICA COSA CHE MI PIACEREBBE SAPERE È:
SE IO FACCIO GOL LA PARTITA SOSPESA... PER VEDERE IL +1 NELLA CLASSIFICA MARCATORI DEVO ASPETTARE CHE SI GIOCHI ANCHE IL RECUPERO?

A differenza della situazione attuale, con recupero della intera partita partendo dallo 0-0, dal prossimo campionato le reti segnate in una gara poi sospesa rimarranno attribuite al rispettivo marcatore: anche questo è un bel miglioramento! O no?
Dalla sospensione alla prosecuzione non dovrebbe passare troppo tempo, comunque stai pure tranquillo che il tuo gol non te lo toglierà più nessuno.........
RISPONDI

Tutto chiaro!
commento del 05/02/2019 alle 15:01 in risposta a
Tutto chiaro...o tutto scuro?
Preso atto di questa regola che sicuramente richiederà parecchia attenzione per evitare ricorsi su ricorsi non è chiara una cosa a mio giudizio:
Se un giocatore viene ammonito e la gara viene sospesa questa ammonizione viene "congelata" e nn conterrà per un eventuale squalifica sulle 5ammonizioni fino a che nn si finirà la gara del recupero dove, per altro, lo stesso giocatore inizierà la gara "già ammonito".
Tutto chiaro.
Se un giocatore viene espulso la prima gara ovviamente nn parteciperà al recupero e la sua squadra rinizierà in 10: tutto chiaro.
Ma la squalifica per espulsione quando verrà scontata?? A questo punto mi viene da dire che siamo in un caso anomalo perché se venisse "congelata" verrà scontata dopo la seconda partita...
È così o no?

Anche le espulsioni, così come le ammonizioni, vengono "congelate" fino alla disputa della prosecuzione; idem per una squalifica da scontare nella partita poi sospesa.
In tal modo viene eliminato il paradosso attuale, secondo cui (in caso di partita sospesa) i cartellini gialli e rossi valgono comunque mentre chi era squalificato deve restare fuori anche nella partita successiva.
Alla fine, quindi, è proprio.......... tutto chiaro!
RISPONDI

FAME DI GOL
commento del 05/02/2019 alle 13:06

X ME INVECE L'UNICA COSA CHE MI PIACEREBBE SAPERE È:
SE IO FACCIO GOL LA PARTITA SOSPESA... PER VEDERE IL +1 NELLA CLASSIFICA MARCATORI DEVO ASPETTARE CHE SI GIOCHI ANCHE IL RECUPERO?
RISPONDI

Tutto chiaro...o tutto scuro?
commento del 05/02/2019 alle 13:03

Preso atto di questa regola che sicuramente richiederà parecchia attenzione per evitare ricorsi su ricorsi non è chiara una cosa a mio giudizio:
Se un giocatore viene ammonito e la gara viene sospesa questa ammonizione viene "congelata" e nn conterrà per un eventuale squalifica sulle 5ammonizioni fino a che nn si finirà la gara del recupero dove, per altro, lo stesso giocatore inizierà la gara "già ammonito".
Tutto chiaro.
Se un giocatore viene espulso la prima gara ovviamente nn parteciperà al recupero e la sua squadra rinizierà in 10: tutto chiaro.
Ma la squalifica per espulsione quando verrà scontata?? A questo punto mi viene da dire che siamo in un caso anomalo perché se venisse "congelata" verrà scontata dopo la seconda partita...
È così o no?
RISPONDI
Pagina  1 
Oggi: nessuna partita
Domani: nessuna partita
Regolamento cr.com
#edicolaedintorni
BIANCHI LUCA
CALCIO
Società
Campionati
Coppe
Torneo della Montagna
Comunicati FIGC
Calendario Partite
Archivio Storico
CALCIO E WEB
Comunicati società
Mercato
Tabella Promo-Retro
News
Forum
Figli di Un calcio Minore
91 minuto
Photogallery
MONDO CR
App
Facebook
Stadi
Oscar di calcioreggiano
Schedilettantina
Fantacalcio
Siti Amici
CALCIOREGGIANO
Utenti
Lavora con Noi
Risultati di CR sul tuo sito
Chi Siamo
Contatti
Mappa del Sito
Privacy Policy