Home
News
Forum
Rose 19/20
Mercato
Schedilettantina
Comunicati
Utente Anonimo
LOGIN
Registrati
Società
Elenco Società
Comunicati Società
Programma Gare
Tabellini Partite
Comunicati FIGC
Calciomercato
Svincolati
Tabella Promo&Retro
Campionati
Coppe
Marcatori
Fossil Cup
Conad Cup
Archivio Storico
Torneo della Montagna
I CR
Forum
Collabora con noi
I risultati sul tuo sito!
Area Riservata
Visite
Siti Amici
Mondo CR
Schedilettantina
Oscar del Calcio
Speciale Stadi
Fantacalcio
Il Resto del Mondo
Figli di un calcio minore
<< Torna indietro
04/11/2019 - NIBBIANO & VALTIDONE: SENZA CENTROCAMPO E SENZA IDEE, RAGGIUNTI SU RIGORE DA CENERENTOLA. MA ORA NON PERDIAMO LA TESTA
04/11/2019 - Premesso che essere costretti a fare a meno contemporaneamente di due centrocampisti del calibro di Jakimovski e Aspas (entrambi infortunati) e dover tenere un acciaccato Valim in panchina non sono handicap di poco conto, va però detto che il Nibbiano&Valtidone visto in campo contro l’ultimissima della classe, che si presentava al Curtoni col magro bottino di 2 soli punti, è parso soltanto la brutta copia della squadra che con una serie di pregevoli prestazioni ha conquistato la testa della classifica in questa prima fase del campionato. L’orchestra Mantelli, chiamata a riscattarsi prontamente dallo scivolone di Cittadella, dove comunque nonostante la sconfitta aveva macinato gioco e creato occasioni da rete, ha invece inaspettatamente stonato davanti al proprio pubblico contro una banda di ragazzini che hanno nella corsa e nella prestanza fisica le loro armi migliori ma che per tutto il primo tempo non sono mai stati in grado di affacciarsi pericolosamente dalle parti di Lupescu. D’altra parte nemmeno le nostre punte Ridolfi, Spadafora e Martinez, non adeguatamente sostenuti dal centrocampo, sono riusciti a creare il minimo grattacapo all’estremo difensore dei modenesi. A inizio ripresa capitava invece che, sfruttando abilmente un errore della difesa ospite, Spadafora – uno dei più combattivi e uno dei pochi a meritare la sufficienza – trafiggeva imparabilmente Del Pino con un gran diagonale. A questo punto, conquistato il vantaggio, ci si aspettava che la capolista potesse fare un sol boccone della cenerentola e invece continuava a giochicchiare con un ritmo blando e con poche idee, senza mai dar vita a quelle armoniose trame di gioco a cui ci aveva abituati nelle precedenti giornate. I più vispi avversari riuscivano ad anticiparci spesso e volentieri in tutte le zone del campo e al 63’ a seguito di uno spiovente in area, mal controllato dai difensori valtidonesi, conquistavano un calcio di rigore, forse troppo generosamente concesso, ma che comunque Zito insaccava inesorabilmente raggiungendo un insperato pareggio. L’ingresso di Valim e di Davitti a un quarto d’ora dal termine, anche loro coinvolti nel disordine tattico in cui ormai si era impelagata la squadra, non serviva a dare quella scossa che probabilmente il mister si attendeva e così la partita giungeva in porto senza ulteriori sussulti sul risultato di parità. Fortunatamente per noi anche le più dirette inseguitrici non hanno approfittato del nostro mezzo passo falso e così, per ora, non abbiamo perso la testa. Ma la ghigliottina è gia in agguato domenica prossima sul campo della Bagnolese (v. locandina) distanziata di soli due punti: per riuscire a evitarla e a riaffermare le nostre ambizioni (sperando nel rientro di Aspas e in un Valim al 100%) è d’obbligo che Mantelli riesca a far ritrovare ai suoi uomini quello smalto che in queste due ultime giornate abbiamo visto appannarsi.
Vai alla pagina ufficiale della Società
Oggi: 60 partite
Domani: 187 partite
#edicolaedintorni
CHIARI FRANCESCO
CALCIO
Società
Campionati
Coppe
Torneo della Montagna
Comunicati FIGC
Calendario Partite
Archivio Storico
CALCIO E WEB
Comunicati società
Mercato
Tabella Promo-Retro
News
Forum
Figli di Un calcio Minore
91 minuto
Photogallery
MONDO CR
App
Facebook
Stadi
Oscar di calcioreggiano
Schedilettantina
Fantacalcio
Siti Amici
CALCIOREGGIANO
Utenti
Lavora con Noi
Risultati di CR sul tuo sito
Chi Siamo
Contatti
Mappa del Sito
Privacy Policy