Home
News
Le Interviste di CR
Mercato
Schedilettantina
Comunicati
Utente Anonimo
LOGIN
Registrati
Società
Elenco Società
Comunicati Società
Programma Gare
Tabellini Partite
Comunicati FIGC
Calciomercato
Svincolati
Tabella Promo&Retro
Campionati
Coppe
Marcatori
Fossil Cup
Conad Cup
Archivio Storico
Torneo della Montagna
I CR
Forum
Collabora con noi
I risultati sul tuo sito!
Area Riservata
Visite
Siti Amici
Mondo CR
Schedilettantina
Oscar del Calcio
Speciale Stadi
Fantacalcio
Il Resto del Mondo
Figli di un calcio minore
<< Torna indietro
20/02/2020 - SECONDA CAT. GIR. E 10° GIOR. - VIRTUS BAGNOLO-CAMPOGALLIANO: 2-2
20/02/2020 - La Virtus Bagnolo esce con un punto al termine di una gara rocambolesca contro il Campogalliano.

La cronaca: nei locali mister Chiozzi e il vice Andreoli optano per un 4-3-3, con i rientri di Demme in difesa, Galateo e Caselli dal 1’ a centrocampo e in avanti Iotti e Zoina al fianco di Tedeschi. Zironi schiera con lo stesso modulo la formazione ospite, con D’Angelo a fungere da centravanti. La partenza è griffata Campogalliano, che reclama un penalty dopo 5’ per un contrasto in area. Al 7’ vola Borziani a smanacciare una conclusione insidiosa di D’Angelo. Al 8’ la Virtus si ritrova in vantaggio: cross di Bortesi, la difesa modenese non libera bene e Zoina raccoglie il pallone, dribbla il diretto avversario e di mancino supera Reami. Neanche il tempo di gioire e la squadra ospite pareggia: punizione a centrocampo battuta veloce e palla in verticale per D’Angelo, che fulmina la difesa e batte Borziani in uscita, è 1-1. Dal gol del pari in poi il primo tempo è un monologo del Campogalliano, che muove bene il pallone a centrocampo e riesce a innescare con pericolosità i suoi terminali offensivi. Al 12’ serpentina di Franceschini, il suo tiro è parato da Borziani. Al 16’ ancora Franceschini si fa vedere ancora ma il suo diagonale esce di poco sul fondo. Al 23’ D’Angelo scarica un destro dal limite che, complice una deviazione, mette i brividi alla difesa ma termina sul fondo. Al 27’ ci prova Cappa su punizione, Borziani risponde presente. Al 41’ ancora D’Angelo calcia dal limite ma Borziani è attento. Un minuto più tardi gli ospiti raccolgono i frutti della loro offensiva: lancio lungo per Franceschini, che ha tutto il tempo e lo spazio per coordinarsi al limite dell’area e calciare, con il pallone che colpisce Lettieri, abile ad appoggiarlo all’accorrente Cuoghi, che col destro fulmina un incolpevole Borziani. Prima del duplice fischio ci prova Zoina su punizione ma la palla esce e il primo tempo si chiude sull’1-2. La ripresa non lascia grande spazio al calcio giocato, con tante interruzioni e poco ordine, offrendo ben poco dal punto di vista dello spettacolo e tanto dal punto di vista della confusione in campo. Gli ospiti sciupano poco prima del quarto d’ora una palla gol con Cappa, la Virtus si vede solo con due punizioni di Bortesi che vanno vicine al bersaglio grosso. E quando tutto sembra finito, al sesto minuto di recupero, un tiro da fuori di Vivici viene deviato di testa da Auriemma, spiazzando Reami: il pallone sbatte sul palo e torna in gioco, arrivando tra i piedi dell’accorrente Reggiani, che da un metro lo deposita in fondo al sacco per il 2-2 finale.

Un punto molto pesante, specialmente per come è arrivato. Dopo una partita giocata sottotono e con poche trame degne di nota, trovare un pari del genere è sicuramente un’iniezione di fiducia. Da sottolineare la caparbietà della squadra, vogliosa di restare aggrappata in ogni modo alla gara anche nei momenti più difficili, segno di un gruppo unito e coeso. Ora arriva un altro test impegnativo, sempre in casa contro la Campeginese. Forza Virtus!

Il tabellino
Virtus Bagnolo: Borziani, Demme, Montanari, Galateo (Vivici dal 46’), Catellani, Piccinini, Zoina (Reggiani dal 76’), Caselli (Vanadia dal 67’), Tedeschi (Frezza dal 61’), Bortesi, Iotti (Marconi dal 64’). A disposizione: Corradini, Borghi, Bonaccorso, Pozzi. All. Chiozzi.

Campogalliano: Reami, Cavazzoli, Vezzali (Auriemma dal 43’), Incerti Massimini, Notari, Maini, Cappa, Cuoghi (Ascari dal 90’), D’Angelo D. (Chiossi dal 86’), Lettieri (Menozzi dal 67’), Franceschini (Melis dal 46’). A disposizione: De Caroli, Sassi, D’Angelo S., Vigarani. All. Zironi.

Arbitro: Baldelli di Reggio Emilia.
Marcatori: Zoina (V) al 8’, D’Angelo D. (C) al 9’, Cuoghi (C) al 42’, Reggiani (V) al 96’.
Ammoniti: Piccinini (V), Caselli (V), Cavazzoli (C), Incerti Massimini (C), Melis (C), Cuoghi (C).
Recupero: 2’ pt, 7’ st.
Note: spettatori 60 ca.
Vai alla pagina ufficiale della Società
Oggi: nessuna partita
Domani: nessuna partita
#edicolaedintorni
LABIDI FADHEL
CALCIO
Società
Campionati
Coppe
Torneo della Montagna
Comunicati FIGC
Calendario Partite
Archivio Storico
CALCIO E WEB
Comunicati società
Mercato
Tabella Promo-Retro
News
Forum
Figli di Un calcio Minore
91 minuto
Photogallery
MONDO CR
App
Facebook
Stadi
Oscar di calcioreggiano
Schedilettantina
Fantacalcio
Siti Amici
CALCIOREGGIANO
Utenti
Lavora con Noi
Risultati di CR sul tuo sito
Chi Siamo
Contatti
Mappa del Sito
Privacy Policy