Home
News
Forum
Rose 19/20
Mercato
Schedilettantina
Comunicati
Utente Anonimo
LOGIN
Registrati
Società
Elenco Società
Comunicati Società
Programma Gare
Tabellini Partite
Comunicati FIGC
Calciomercato
Svincolati
Tabella Promo&Retro
Campionati
Coppe
Marcatori
Fossil Cup
Conad Cup
Archivio Storico
Torneo della Montagna
I CR
Forum
Collabora con noi
I risultati sul tuo sito!
Area Riservata
Visite
Siti Amici
Mondo CR
Schedilettantina
Oscar del Calcio
Speciale Stadi
Fantacalcio
Il Resto del Mondo
Figli di un calcio minore
<< Torna indietro
13/10/2019 - ECCELLENZA GIR. A 7° GIOR. - BAGNOLESE-PICCARDO TRAVERSETOLO: 2-0
13/10/2019 - Marcatori: 40 Formato, 2 s.t. Formato
 
BAGNOLESE PICCARDO
AUREGLI 1 VLAS
CAPILUPPI 2 BERGAMASCHI (75 Capra)
MHADHBI 3 TRAORE ( 50mayingi)
COVOLI 4 D’ALESSANDRO (65 Truffelli)
COCCONI 5 RIETI
FARINA 6 SANTURRO
TZVETKOV (65 SHASHVIASHVILI) 7 HOXHA
FAYE 8 LUSOLI
FORMATO (90 Acuri) 9 KULLURI
VIANI (60 Sementina) 10 FANTI (50 Candio)
CALABRETTI 11 PESSAGNO
MARTIGNONI 12 BONINI
SIMONAZZI 13 FORNACIARI
MARCHINI 14 CANDIO
AIMI 15 MAYINGI
SEMENTINA 16 TOMA
ASHITEY 17 GUEYE
SHASHVIASHVILI 18 CAPRA
ARCURI 19 SRAIDY
VERNIA 20 TRUFFELLI

CLAUDIO GALLICCHIO ALLENATORE MARCELLO MELLI

Viani Formato AMMONITI

rieti

ESPULSI

TERNA ARBITRALE
ARBITRO 1 ASSISTENTE 2 ASSISSTENTE
? Gianluca Guitaldi
? RIMINI

? Rodolfo Zambelli
FINALE EMILIA

? Alessandro Panzardi
BOLOGNA

Spettatori 250 circa
Cronaca.
La settima giornata di campionato del girone A di Eccellenza vede
andare in scena a Bagnolo la partita tra Bagnolese e Piccardo
Traversetolo, match dal quale potrebbe uscire il nome della squadra
più accredita al ruolo di inseguitrice della capolista Nibbiano. Infatti,
anche se siamo solo alla settima giornata i punti di distacco di
entrambe le squadre (tra le più accreditate ad inizio stagione) dalla

capolista iniziano già ad essere 5 e nessuna della due squadre può
permettersi il lusso di perdere ulteriori punti.
All’appuntamento odierno entrambe le compagini si presentano con
formazione rimaneggiate rispetto alla ultime uscite, i padroni di casa
devono rinunciare allo squalificato Zampino, Oliomarini e Vernia,
mentre mister Melli deve reinventarsi l’attacco non potendo
schierare gli infortunati Del Porto e Caputo.
Inizio di partita convincente degli ospiti che impongono da subito il
ritmo alla partita con i padroni di casa che sembrano disorientati e
cercano di affidarsi ai lanci lunghi per Formato.
Al 13 la Bagnolese sorprende la Piccardo con un passaggio filtrante
di Covili per Viani che si trova a tu per tu con Vlas in uscita il
contrasto fra i due giocatori viene giudicato regolare dall’arbitro che
ammonisce anche Viani per simulazione.
La partita prosegue senza troppi sussulti con la Piccardo che
continua a manovrare e a comandare il gioco ma sterilmente mentre
i padroni di casa rimangono sulla difensiva puntando sulla foga
agonistica, rischiando a volte anche di innervosire la partita.
Alla mezz’ora bella azione manovrata della Piccardo che porta al
cross un ispirato D’Alessandro che pennella una traiettoria perfetta
per Kulluri la cui girata di testa terminata di poco alta. Poco dopo è
ancora D’Alessandro che si libera al tiro con una stupenda giocata
su Capiluppi ma il suo tiro a botta sicura viene ribattuta da Cocconi.
Al 40 esimo i padroni di casa passano inaspettatamente in
vantaggio con Formato che raccoglie in mezzo all’area un invitante
assist servitogli da Viani dopo una bella azione personale.
La Piccardo prova l’immediata reazione ma c’è più foga che lucidità
e non riesce a creare azione pericolose, il primo tempo si conclude
così con i padroni di casa in vantaggio.
La ripresa inizia nel modo che non ti aspetti, cioè con gli ospiti che
sembrano frastornati e il Bagnolo molto più concreto e determinato,
e dopo due minuti Viani fa partire un cross che diventa un tiro che
finisce sulla traversa e poco dopo è sempre Viani a lanciare nello
spazio Formato che dopo aver resistito al tentativo di recupero di
Traorè batte Vlass in uscita con un preciso diagonale. Mister Melli
prova a riorganizzare la squadra mettendosi a tre in difesa e
facendo entrare sulle fasce Candio e Mayingi nella speranza di
trovare gli spazzi per perforare la solida difesa della Bagnolese.
Nonostante i cambi la Piccardo non trova la chiave per scardinare lo
schieramento dei padroni di casa che riescono a difendersi con
ordine senza concedere nulla agli avversari che anziché trarre
beneficio dai cambi sembrano incapaci di organizzarsi con la giusta
lucidità. Il raddoppio dei padroni di casa in apertura di secondo
tempo rimane l’ultima azione degna di nota di tutta la ripresa oltre ad
aver tagliato definitivamente le gambe agli ospiti che per tutto il

secondo tempo non sono stati capaci di imbastire una vera e propria
reazione.
Vai alla pagina ufficiale della Società
Oggi: 8 partite
Domani: 24 partite
#edicolaedintorni
GHIDONI MATTEO '90
CALCIO
Società
Campionati
Coppe
Torneo della Montagna
Comunicati FIGC
Calendario Partite
Archivio Storico
CALCIO E WEB
Comunicati società
Mercato
Tabella Promo-Retro
News
Forum
Figli di Un calcio Minore
91 minuto
Photogallery
MONDO CR
App
Facebook
Stadi
Oscar di calcioreggiano
Schedilettantina
Fantacalcio
Siti Amici
CALCIOREGGIANO
Utenti
Lavora con Noi
Risultati di CR sul tuo sito
Chi Siamo
Contatti
Mappa del Sito
Privacy Policy