Home
News
Le Interviste di CR
Mercato
Schedilettantina
Comunicati
Utente Anonimo
LOGIN
Registrati
Società
Elenco Società
Comunicati Società
Programma Gare
Tabellini Partite
Comunicati FIGC
Calciomercato
Svincolati
Tabella Promo&Retro
Campionati
Coppe
Marcatori
Fossil Cup
Conad Cup
Archivio Storico
Torneo della Montagna
I CR
Forum
Collabora con noi
I risultati sul tuo sito!
Area Riservata
Visite
Siti Amici
Mondo CR
Schedilettantina
Oscar del Calcio
Speciale Stadi
Fantacalcio
Il Resto del Mondo
Figli di un calcio minore
<< Torna indietro
22/12/2019 - ECCELLENZA, NUOVA SCONFITTA PER LA FOLGORE RUBIERA SAN FAO: IL ROLO PIAZZA IL POKER AL "VALERIANI". SEMERARO: "LE DIMENSIONI DEL PUNTEGGIO CI PUNISCONO OLTREMISURA"
22/12/2019 - FOLGORE RUBIERA SAN FAO - ROLO 0 - 4
RETI: 1'st Rinieri, 15'st Napoli, 35'st Salvatore Ferrara, 49'st aut. Tognetti.
FOLGORE RUBIERA SAN FAO: Nutricato, Vena (dal 33'st Minniti), Paglia, Bertoli, Tognetti, Dallari, Bianchini (dall' 11'st Capitani), Sekyere, Marko Malivojevic (dal 6'st Cataldo N.), Dosso (dal 30'st Corradini Gobbi), Porrini. A disp.: Carpi, Bonini, Macrì, Cataldo G., Chiossi D. Allenatore: Alessandro Semeraro.
ROLO: Della Corte, Afzaz, Fiorentino (dal 1'st Gianferrari), Rinieri (dal 40'st Scacchetti), Vincenzi, Casarano, Vezzani, Faraci (dal 36'st Lamia), Pedrazzoli, Ferrara S. (dal 38'st Martina), Napoli (dal 20'st Odoro). A disp.: Aldrovandi, Bonora, Montorsi, Ferrara P. Allenatore: Pietro Ferraboschi.
ARBITRO: Poggi di Forlì (assistenti Saygin di Bologna e Felicioli di Parma).
NOTE: spettatori 200 circa. Ammoniti Vena (F) e Fiorentino (R).

Il tabù-Valeriani continua purtroppo a resistere: la Folgore Rubiera San Fao ha terminato la fase di andata con una sonora sconfitta casalinga, 0-4 ad opera del Rolo in occasione della 17esima giornata di Eccellenza. In questa stagione, i biancorossoblù non hanno mai vinto una gara di campionato sul campo di via Mari: il Rolo proveniva da un periodo di alti e bassi, e dunque si sperava che il derby odierno fosse l'occasione buona anche per rompere il lungo digiuno di vittorie. Invece, l'ultima affermazione della compagine di Semeraro resta sempre quella del 13 ottobre scorso (0-1 a Felino): le aspirazioni di successo dei nostri beniamini devono essere rimandate a gennaio 2020, con la Folgore che avrà il chiaro compito di dare una sterzata positiva al proprio cammino.

Intanto, a onor del vero, anche oggi le dimensioni del punteggio finale ammoniscono i biancorossoblù in maniera eccessiva: per tutto il primo tempo la gara si è rivelata sostanzialmente alla pari sul piano del gioco, e addirittura sono stati i rubieresi a creare qualcosa di più in fase offensiva. Il Rolo ha quindi sbloccato la situazione negli istanti iniziali della ripresa, con un gol a sorpresa messo a segno dal grande ex Rinieri: da lì in avanti tutto si è fatto più difficile, per una Folgore che ovviamente deve ancora metabolizzare al meglio le tante novità del mercato dicembrino.

Parlando più nel dettaglio dei cenni di cronaca, all' 8 Porrini offre un assist d'oro per il nuovo arrivato Bianchini: quest'ultimo ci prova dal limite, e il pallone termina non di molto fuori a sinistra di Della Corte. Al 15' Porrini serve invece Dosso, e il numero 10 di casa avrebbe un'occasionissima per lasciare il segno da pochi passi: tuttavia Vincenzi capisce tutto, e smorza l'azione mandando la palla in angolo. Al 42', Della Corte è costretto a uscire in elevazione sugli sviluppi del calcio d'angolo di Dallari: poco dopo alla Folgore viene annullato un gol in mischia, decisione parsa quantomeno dubbia.
Nella ripresa, pronti-via e gli ospiti sbloccano la situazione: nella fattispecie Rinieri approfitta di uno svarione della difesa avversaria, e realizza lo 0-1 con un efficace tiro da centroarea. Al 15', il Rolo concede quindi il bis: Nutricato intercetta bene l'insidioso diagonale di Salvatore Ferrara, ma Napoli è lesto nell'approfittare della respinta per insaccare lo 0-2 in piena area rubierese. La Folgore Rubiera San Fao tenta di reagire al 29' con Porrini, che ci prova da buona posizione centrale: la sfera termina alta. Al 31' Rinieri offre un pallone di platino a Odoro, e quest'ultimo manca per un soffio l'aggancio a ridosso della linea di porta. Il tris biancoblù arriva comunque al 35', quando Salvatore Ferrara si trova a viaggiare indisturbato verso la porta della Folgore: dopo avere aggirato Nutricato, l'attaccante rolese deposita la palla in rete a porta sguarnita. Al 37', la pregevole rovesciata in area di Sekyere spedisce il pallone alto sulla traversa: poco dopo, Salvatore Ferrara innesca bene il movimento di Lamia, ma Minniti fa buona guardia sul numero 14 ospite e così l'azione sfuma. Al 49' Tognetti colpisce di testa all'indietro, con l'intento di alleggerire la pressione finale del Rolo: tuttavia in quel momento Nutricato si trova fuori dai pali, e nasce così un autogol che suggella una giornata decisamente sfortunata per la Folgore.

"Di certo l'entità del risultato ci punisce in modo eccessivo, specie considerando che nei 45' iniziali la sfida è stata decisamente equilibrata - commenta il trainer rubierese Alessandro Semeraro - Peraltro, sul finire del primo tempo ci è stato annullato un gol con una decisione arbitrale che sarebbe tutta da analizzare. Comunque sia, a inizio ripresa il Rolo ha sbloccato la situazione in proprio favore con un gol tanto rapido quanto inaspettato:una rete che ci ha tagliato le gambe, e non a caso da lì in avanti la strada è divenuta decisamente in salita per noi. Siamo consapevoli del momento non favorevole, ma al tempo stesso sarebbe sbagliato dare spazio a eccessivi allarmismi - rimarca Semeraro - Con le tante movimentazioni del mercato invernale, questa Folgore Rubiera San Fao ha letteralmente cambiato pelle rispetto a poche settimane fa: quindi siamo di fatto un cantiere aperto, perchè ora dovremo lavorare con grande scrupolosità per trovare la nostra nuova dimensione sotto il profilo del gioco". Quindi, la pausa natalizia arriva proprio al momento giusto: "Si tratta di una sosta che ci permetterà di concentarci con calma e meticolosità, in modo da presentarci a gennaio con uno slancio tutto nuovo - sottolinea il timoniere biancorossoblù - Inoltre, mi auguro che lo stop sia utile per risolvere i problemi legati agli infortuni: Andrea Ierardi dovrebbe tornare a disposizione già nella prima partita del 2020, mentre per Federico Lugli i tempi potrebbero essere un po' più lunghi".

"I nostri auguri sono comunque all'insegna della fiducia - rimarca poi Fabrizio Tagliavini, direttore sportivo della Folgore Rubiera San Fao - Nonostante la battuta d'arresto di oggi, abbiamo comunque grande fiducia sia nei confronti del nostro organico sia verso le scelte che abbiamo compiuto. Intanto colgo l'occasione per formulare, a nome della società, i migliori auguri a tutti: sostenitori, pubblico, staff tecnico, collaboratori e volontari. Il sincero e migliore augurio di Buone Feste è ovviamente esteso anche ai giocatori: a chi è rimasto con noi, a chi ha scelto la strada di altre società e a chi invece è appena approdato qui a Rubiera".

"Provenivamo da una striscia di risultati complessivamente opaca - afferma invece Giancarlo Bruini, direttore sportivo del Rolo - Questi tre punti ci servivano come il pane, per acquisire fiducia in vista della seconda parte della stagione. Dopo un primo tempo bilanciato per quanto riguarda i valori in campo, abbiamo legittimato l'affermazione con una ripresa di buon spessore: peraltro un successo così non era affatto scontato, specie considerando l'efficace mercato di cui la Folgore si è resa protagonista. Ora, abbiamo un buon motivo in più per guardare con ottimismo alla fase di ritorno: le nostre aspirazioni verso l'alto restano ancora realizzabili".

La Folgore Rubiera San Fao resta quindi quartultima a quota 15 punti, mentre il Rolo sale a 25: il campionato tornerà domenica 12 gennaio 2020, quando i biancorossoblù di Semeraro riceveranno al "Valeriani" il Borgo San Donnino.

Nella foto: mister Alessandro Semeraro.
Vai alla pagina ufficiale della Società
Oggi: nessuna partita
Domani: 17 partite
#edicolaedintorni
ORLANDINI FABIO
CALCIO
Società
Campionati
Coppe
Torneo della Montagna
Comunicati FIGC
Calendario Partite
Archivio Storico
CALCIO E WEB
Comunicati società
Mercato
Tabella Promo-Retro
News
Forum
Figli di Un calcio Minore
91 minuto
Photogallery
MONDO CR
App
Facebook
Stadi
Oscar di calcioreggiano
Schedilettantina
Fantacalcio
Siti Amici
CALCIOREGGIANO
Utenti
Lavora con Noi
Risultati di CR sul tuo sito
Chi Siamo
Contatti
Mappa del Sito
Privacy Policy