Home
News
Forum
Rose 19/20
Mercato
Schedilettantina
Comunicati
Utente Anonimo
LOGIN
Registrati
Società
Elenco Società
Comunicati Società
Programma Gare
Tabellini Partite
Comunicati FIGC
Calciomercato
Svincolati
Tabella Promo&Retro
Campionati
Coppe
Marcatori
Fossil Cup
Conad Cup
Archivio Storico
Torneo della Montagna
I CR
Forum
Collabora con noi
I risultati sul tuo sito!
Area Riservata
Visite
Siti Amici
Mondo CR
Schedilettantina
Oscar del Calcio
Speciale Stadi
Fantacalcio
Il Resto del Mondo
Figli di un calcio minore
<< Torna indietro
07/01/2020 - JUNIORES, FOLGORE RUBIERA SAN FAO ALL'OPERA IN VISTA DEL RECUPERO DI SABATO: A VILLA BAGNO ARRIVERÀ IL FIORANO. PIREDDA: "LE POTENZIALITÀ PER CENTRARE I PLAY OFF CI SONO, MA IL FUTURO È TUTTO DA SCRIVERE"
07/01/2020 - Il campionato Juniores regionale riprenderà la propria corsa sabato 18, ma l'agenda ufficiale della Folgore Rubiera San Fao avrà inizio sette giorni prima: sabato prossimo 11 gennaio, dalle ore 15, i nostri beniamini scenderanno in campo per disputare il recupero contro il Fiorano. Il duello con i modenesi sarà valevole per la 14esima giornata, e verrà disputato sul terreno dell' "Argeo Bagnoli" di Villa Bagno: in origine il confronto era programmato per il 21 dicembre, ma l'impraticabilità del campo ha reso necessario un cambiamento di data.

Nell'attesa del confronto con i "Gatti", la compagine di mister Roberto Cavalletti si è tenuta in movimento anche nel corso delle Festività appena passate: domenica scorsa, sempre a Villa Bagno, ha avuto luogo un'amichevole di lusso contro la Modenese. Il confronto è terminato in parità sull'1-1, e il gol biancorossoblù porta la firma di Matteo Piredda. "Entrambe le squadre hanno presentato uno schieramento che potremmo definire alternativo - sottolinea il difensore rubierese - Le assenze erano infatti tante, sia nelle nostre file sia per quanto riguarda gli ospiti: alcuni mancavano a causa di condizioni fisiche non perfette, mentre altri hanno dato forfait per impegni legati al periodo festivo. Tuttavia si è comunque trattato di un test utile, sia per mantenere il ritmo-partita sia per sperimentare qualche possibile soluzione di gioco in vista dei prossimi impegni. Peraltro la Modenese Juniores è seconda nel girone D, mentre noi siamo terzi nella classifica del gruppo C - rimaca Piredda - Quindi è stata un'amichevole di buon livello, che nel complesso ci ha dato ulteriore slancio nel proseguire il nostro cammino".

Sabato affronterete un Fiorano che può nutrire forti speranze in ottica play off...
"Sarà infatti un duello particolarmente complesso, specie considerando l'attuale momento dei biancorossi. I "Gatti" stanno vivendo un ottimo momento, ben testimoniato dai più recenti risultati: nelle ultime 4 gare i modenesi hanno collezionato ben 10 punti, e ciò la dice lunga sull'assetto e sulle caratteristiche dell'avversaria che ci attende".

Quali strategie bisognerà mettere in campo per cercare di fare risultato pieno?
"Intendiamoci: io ritengo che la nostra terza piazza non derivi affatto dal puro caso, e allo stesso modo sono convinto che si tratti di un piazzamento ulteriormente migliorabile. Le ambizioni fanno bene, e nel nostro caso sono motivate: d'altro canto, adesso credo che sia necessario mantenere anche una dose di notevole e sano realismo. Siamo una squadra con solidi valori tecnico-agonistici, che però vanno dimostrati sul campo: da qui in avanti affronteremo ostacoli sempre più severi, e dunque ciascuno di noi deve dimostrare chiaramente di essere degno dei play off. In buona sostanza dobbiamo sempre giocare di squadra nel vero senso del termine, evitando di affidarci troppo a numeri individuali o a singoli episodi: inoltre sarà necessario migliorare sul piano della continuità di rendimento, lasciando a parte quelle amnesie che a volte sopraggiungono quando siamo in partita".

Come vi presenterete? Si profilano delle assenze?
"Mancherà lo squalificato Andrea Di Mattia: c'è poi un punto interrogativo sulle condizioni fisiche di Samuele Faella, ma confidiamo di poterlo recuperare in tempo per la sfida di sabato. Per il resto, bisognerà valutare anche quelle che eventualmente saranno le esigenze della Prima squadra".

A livello personale, come sta andando questa tua nuova stagione nei ranghi biancorossoblù?
"Al momento ho valide ragioni per tracciare un resoconto positivo: tuttavia siamo soltanto a metà stagione, e quindi il futuro resta tutto da scrivere. In ogni caso io sono concentratissimo sugli obiettivi che riguardano la squadra, traguardi che ovviamente hanno sempre l'assoluta precedenza sulle tematiche individuali".

Sabato si giocherà anche l'altro recupero Arcetana-Castelvetro.
Classifica del campionato Juniores regionale - girone C: Castelvetro 34 punti; Real Formigine 27; Folgore Rubiera San Fao e Arcetana 23; Fiorano e Scandianese/Casalgrandese 21; Vignolese 19; Maranello, Castellarano e Vezzano 17; Savignano 15; San Michelese 12; Atletico Montagna 10; United Albinea 8 (Castelvetro, Folgore Rubiera San Fao, Arcetana e Fiorano hanno una partita in meno).

Nella foto Matteo Piredda, difensore della Folgore Rubiera San Fao Juniores.
Vai alla pagina ufficiale della Società
Oggi: nessuna partita
Domani: nessuna partita
#edicolaedintorni
MARSIGLI DANIELE
CALCIO
Società
Campionati
Coppe
Torneo della Montagna
Comunicati FIGC
Calendario Partite
Archivio Storico
CALCIO E WEB
Comunicati società
Mercato
Tabella Promo-Retro
News
Forum
Figli di Un calcio Minore
91 minuto
Photogallery
MONDO CR
App
Facebook
Stadi
Oscar di calcioreggiano
Schedilettantina
Fantacalcio
Siti Amici
CALCIOREGGIANO
Utenti
Lavora con Noi
Risultati di CR sul tuo sito
Chi Siamo
Contatti
Mappa del Sito
Privacy Policy