Home
News
Forum
Rose 18/19
Schedilettantina
Mercato
Comunicati
Utente Anonimo
LOGIN
Registrati
Società
Elenco Società
Comunicati Società
Tabella Promo&Retro
Calciomercato
Svincolati
Campionati
Coppe
Marcatori
Fossil Cup
Conad Cup
Archivio Storico
Torneo della Montagna
I CR
Forum
Collabora con noi
I risultati sul tuo sito!
Area Riservata
Visite
Siti Amici
Mondo CR
Schedilettantina
Oscar del Calcio
Speciale Stadi
Fantacalcio
Il Resto del Mondo
Figli di un calcio minore
NEWS - L'INTERVISTA DILETTANTE A...AHMED BARUSSO
<< Torna indietro
L'INTERVISTA DILETTANTE A...AHMED BARUSSO

Rubrica a cura di Filippo Ferragamo
Salta il testo e vai ai commenti
calcioreggiano.comGenerica - 23/02/2017

Ahmed Barusso, centrocampista del Virtus Camposanto

Cominciamo dal principio: hai iniziato dal Manfredonia. Ti va di raccontarci com’è stato?

Tutto è iniziato nel 2003 quando sono arrivato in Italia. Abbiamo vinto il campionato di Serie D e siamo stati promossi in C2. Nel 2004/2005 ci siamo ripetuti e abbiamo ottenuto la promozione in C1. E quindi ho giocato un anno in C1 con loro nel 2005/2006.

Poi è arrivato il Rimini…

Esatto, in serie B. In quell’anno c’erano tante squadre importanti in B come Bologna, Genoa, Napoli, Brescia (anche la Juventus, ndr). E’ stato un campionato bello e interessante.

Dunque grandi sfide per te. Nonostante un brutto infortunio alla tibia, c’è stata poi la svolta: Roma.

Sì, alla Roma per fortuna ho ricominciato tutto da capo, con giocatori e uno staff tecnico molto validi. Calciatori come il capitano Francesco Totti, Taddei, Panucci, Mancini e tanti altri. Tutto questo mi ha aiutato molto, perché non è facile giocare in serie A.

E a Roma c’era anche un tuo connazionale, la cui carriera parla da sola: Samuel Kuffour. E’ stato per te una sorta di riferimento?

Era tornato dal prestito dal Livorno e faceva parte della rosa. Sicuramente sì, abitavamo anche vicino. E’ un grande giocatore, ha sempre fatto bene, ha giocato 10 anni in Germania al Bayern Monaco, vincendo anche la Champions League. Un giocatore importante.

A proposito di Champions League. 12 Dicembre 2007: Roma-Manchester United 1-1. Barusso titolare. Dato che molti di noi l’avranno sentita solo allo stadio, in televisione o ai videogiochi, cosa si prova a ascoltare la musichetta della Champions mentre si è tra gli 11 titolari?

A parte la musica, giocare in Champions League per un calciatore è bellissimo, la competizione più importante. Abbiamo fatto una grande partita ed ero titolare, e mi ritengo fortunato per aver potuto fare quello che ho fatto.

6 mesi a Roma, all’inizio del 2008 il terzo posto in coppa d’Africa col Ghana, e poi hai cambiato diverse maglie, con anche un’esperienza all’estero…

Sono andato in Turchia al Galatasaray, dove ho anche giocato in Coppa Uefa, segnando un gol. Abbiamo inoltre vinto il campionato turco. Al ritorno in Italia c’è stato il Siena, Brescia, poi Torino, Livorno, e tante altre squadre tra cui Novara e Genoa.

Quale società ti ha lasciato il ricordo più bello o particolare?

E’ una domanda molto difficile, Rimini e Torino mi sono rimaste particolarmente impresse. Ovviamente la Roma è indimenticabile, è stato bellissimo, e non posso che ringraziare tutti i compagni di squadra e quelli che mi hanno aiutato nella mia carriera.

E qualche settimana fa sei arrivato alla Virtus Camposanto, raggiungendo così il mondo dilettantistico. Cosa ti ha portato a giocare in questa società?

Dopo l’esperienza a Arezzo avevo alcuni problemi a livello muscolare e sono stato un po’ fermo. Conoscendo il mio compagno di squadra Pako ho poi deciso di unirmi a loro.

Come ti trovi nella nuova squadra?

La società, l’allenatore e i compagni sono tutti molto bravi. Tutte ottime persone, un gruppo eccezionale. Avevamo iniziato bene, poi c’è stato un momento di stop con due sconfitte di fila, però lasciamo perdere e guardiamo avanti.

A nome di tutto lo staff di Calcioreggiano un sentito ringraziamento!

News commentabile da utenti registrati - News commentabile da utenti non registrati
Pagina
-
Pagina
Oggi: nessuna partita
Domani: 40 partite
Scrivici con Whatsapp
#91MINUTO
MARONE ANTIMO
CALCIO
Società
Campionati
Coppe
Torneo della Montagna
Comunicati FIGC
Calendario Partite
Archivio Storico
CALCIO E WEB
Comunicati società
Mercato
Tabella Promo-Retro
News
Forum
Figli di Un calcio Minore
91 minuto
Photogallery
MONDO CR
App
Facebook
Stadi
Oscar di calcioreggiano
Schedilettantina
Fantacalcio
Siti Amici
CALCIOREGGIANO
Utenti
Lavora con Noi
Risultati di CR sul tuo sito
Chi Siamo
Contatti
Mappa del Sito