Home
News
Forum
Rose 19/20
Mercato
Schedilettantina
Comunicati
Utente Anonimo
LOGIN
Registrati
Società
Elenco Società
Comunicati Società
Programma Gare
Tabellini Partite
Comunicati FIGC
Calciomercato
Svincolati
Tabella Promo&Retro
Campionati
Coppe
Marcatori
Fossil Cup
Conad Cup
Archivio Storico
Torneo della Montagna
I CR
Forum
Collabora con noi
I risultati sul tuo sito!
Area Riservata
Visite
Siti Amici
Mondo CR
Schedilettantina
Oscar del Calcio
Speciale Stadi
Fantacalcio
Il Resto del Mondo
Figli di un calcio minore
NEWS - ZOOM TERZA CATEGORIA RE
<< Torna indietro
ZOOM TERZA CATEGORIA RE

Approfondimento sulla giornata del 10 novembre
Salta il testo e vai ai commenti
calcioreggiano.comGenerica - 11/11/2019

Dopo otto giornate regna ancora grande equilibrio nel girone reggiano di Terza Categoria. La nuova capolista è la Reggio Calcio, che nel posticipo casalingo riesce a rimontare contro il Rubiera, dopo aver chiuso il primo tempo sotto 1-2. Nella prima frazione di gioco vanno a segno Vinceti per i cittadini e Borelli e Cingi per la compagine rubierese, che nel secondo tempo subisce però il ritorno dei padroni di casa: pareggio di Mussini (ottavo gol in campionato) e gol vittoria al 90’ con una straordinaria rovesciata da fuori area di Schillaci (nella foto). Reggio Calcio miglior attacco del torneo con 22 reti realizzate, Rubiera ko per la quarta volta di fila. Al secondo posto in classifica il Puianello, che incappa nel primo capitombolo stagionale, in casa contro l’ostica Ambrosiana. La formazione di Rivalta nella ripresa resta in dieci ma punisce su contropiede proprio nel finale con la rete di Di Rosa, che vale il quinto successo per gli uomini di Terzi, posizionati al quinto posto in graduatoria. Terza piazza in coabitazione per San Faustino e Giac Casalgrande. San Fao che raccoglie un pari interno contro il tenace Collagna, che si conferma miglior difesa del torneo fin qui: al gol di Mussini risponde il sempreverde Furloni nel finale, per il definitivo 1-1. San Faustino che interrompe una striscia di tre vittorie filate. Continua il magic moment del Giac Casalgrande, vittorioso anche contro la Borzanese. Gli arancio di mister Vaccari si impongono tra le mura amiche contro la squadra di Borzano, che paga un avvio di stagione decisamente sottotono. Le reti dei ceramici sono siglate dal doppiettista di giornata Farris, che arriva a quota sette in classifica marcatori e consegna ai suoi la quarta vittoria casalinga consecutiva. Il gol di Splendore non evita alla Borzanese il secondo stop di seguito. Promettente risalita della Virtus Mandrio, vittoriosa per 0-4 sul campo del Fosdondo nel derby tra frazioni correggesi. Partita mai in discussione, con gli ospiti che hanno la meglio sui rivali con due gol per tempo: nella prima frazione Amadei e Calabrò, nella ripresa Gargano su rigore (sigillo numero cinque per l’attaccante gialloverde) e Bouhali. Tredici punti nelle ultime cinque gare per gli ospiti, mentre i padroni di casa, così come l’Ambrosiana, non hanno ancora pareggiato una partita. Curiosità: la Virtus Mandrio fin qui ha disputato ben sei trasferte su otto apparizioni. Al pari dei gialloverdi di mister Serra anche il Gatta. La squadra di Bertolini centra la terza vittoria consecutiva e supera il Massenzatico al termine di una gara in bilico fino al fischio finale. La rete dello 0-1 decisivo è ad opera di Gaspari, ma il Masse nel corso della gara sciupa tante occasioni e a pochi secondi dal triplice fischio si vede annullare un gol per posizione di fuorigioco molto dubbia. La squadra di Lanzi incappa così nel secondo ko casalingo stagionale. Si spartiscono la posta in palio Sporting Tre Croci e Ramiseto Ligonchio, in un match tra due squadre probabilmente deluse dai rispettivi avvii di stagione. A Bosco di Scandiano finisce 2-2: vantaggio locale firmato Fontana, ma lo Sporting sul finire di primo tempo subisce un micidiale uno-due da parte degli appenninici, con Nuccini e Gaccioli a ribaltare la situazione; nel secondo tempo ci pensa Rizzuto a sancire il definitivo pareggio. Primo pari interno per la squadra di Di Leonardo, Ramiseto Ligonchio ancora a caccia del primo successo. Tre punti in cascina per l’Invicta Gavasseto, abile a prevalere 2-1 sull’ultima in classifica Quaresimo: in una partita dall’esito incerto, i padroni di casa dell’Invicta passano in vantaggio a inizio ripresa con Guidetti, prima di essere raggiunti da Tini. I gialloverdi però non riescono a concretizzare diverse situazioni interessanti nel corso della gara e sul finire pagano dazio in pieno recupero, con la punizione letale di Caramanti (sesto centro in campionato). Invicta al primo successo interno, Quaresimo che allunga a sette la striscia di ko consecutivi.
News non commentabile
Pagina
-
Pagina
Oggi: 60 partite
Domani: 187 partite
#edicolaedintorni
ALBERTI RICCARDO '95
CALCIO
Società
Campionati
Coppe
Torneo della Montagna
Comunicati FIGC
Calendario Partite
Archivio Storico
CALCIO E WEB
Comunicati società
Mercato
Tabella Promo-Retro
News
Forum
Figli di Un calcio Minore
91 minuto
Photogallery
MONDO CR
App
Facebook
Stadi
Oscar di calcioreggiano
Schedilettantina
Fantacalcio
Siti Amici
CALCIOREGGIANO
Utenti
Lavora con Noi
Risultati di CR sul tuo sito
Chi Siamo
Contatti
Mappa del Sito
Privacy Policy