Home
News
Forum
Rose 19/20
Mercato
Schedilettantina
Comunicati
Utente Anonimo
LOGIN
Registrati
Società
Elenco Società
Comunicati Società
Programma Gare
Tabellini Partite
Comunicati FIGC
Calciomercato
Svincolati
Tabella Promo&Retro
Campionati
Coppe
Marcatori
Fossil Cup
Conad Cup
Archivio Storico
Torneo della Montagna
I CR
Forum
Collabora con noi
I risultati sul tuo sito!
Area Riservata
Visite
Siti Amici
Mondo CR
Schedilettantina
Oscar del Calcio
Speciale Stadi
Fantacalcio
Il Resto del Mondo
Figli di un calcio minore
NEWS - ZOOM ECCELLENZA GIRONE A
<< Torna indietro
ZOOM ECCELLENZA GIRONE A

Parola ai nostri esperti: approfondimento sulla giornata del 10 Novembre
Salta il testo e vai ai commenti
calcioreggiano.comGenerica - 12/11/2019

ECCELLENZA girone A

Nello scontro al vertice dell'undicesima giornata di campionato il Nibbiano Valtidone espugna il campo della Bagnolese per 1-0 e si conferma capolista e squadra da battere. In una gara equilibrata è Di Placido sul finire della prima frazione a segnare la rete che decide la partita insaccando di testa sugli sviluppi di calcio d'angolo. La Bagnolese ha comunque disputato una buonissima partita, riuscendo a mettere in difficoltà i piacentini e sfiorando più volte la rete, ma senza successo. I ragazzi di mister Gallicchio restano quindi a quota 19 punti a -5 dal Nibbiano capolista che primeggia con 24 lunghezze. In seconda piazza approfittando del passo falso della Bagnolese sale un Colorno che sta attraversando un autentico periodo d'oro: terza vittoria di fila, l'ultima in ordine di tempo ottenuta in extremis sul campo del coriaceo Bibbiano San Polo grazie alla rete di Selpa al novantesimo. I parmensi, dopo un inizio difficoltoso si sono ripresi e ora occupano il secondo posto con 20 punti si candidano seriamente ad un ruolo da protagonista. L'autentica sorpresa del torneo fino ad ora è senza dubbio il Real Formigine: domenica con la vittoria ottenuta a Rubiera sancita dal gol di Notari, la striscia di utile dei ragazzi di Balugani è salita a nove partite e con 19 punti i neroverdi occupano il quarto posto in classifica. Per la Folgore Rubiera, nonostante una buona prestazione a cui è mancato solo il gol, si tratta del quarto stop consecutivo e ora bisognerà prestare attenzione anche alla parte bassa della classifica. Dopo tre turni di digiuno torna al successo il Rolo che respira e grazie alle reti di Rinieri, Ferrara e Napoli espugna Fiorano per 3-1 e sale a quota 17 punti. Per i padroni di casa, che restano a 10 punti, il gol della bandiera è stato segnato da Costa. Altro importante successo esterno è quello della Virtus Castelfranco che supera 2-0 il Borgo San Donnino. Per i modenesi è il secondo hurrà di fila e gli attuali 18 punti il classifica fanno ben sperare nella lotta per le prime posizioni. Pareggio 2-2 tra Sanmichelese e Piccardo Traversetolo, che salgono rispettivamente a 18 e 17 lunghezze. In gol Zocchi e Delporto nel primo tempo, poi Hoxha dal dischetto illude gli ospiti che si vedono poi raggiunti negli ultimi minuti dalla rete di Salomone. Terzo risultato utile e importantissima prima vittoria in campionato per il fanalino di coda Castelvetro che batte 2-1 l'Arcetana, stop che costerà la panchina a mister Andrea Capanni. Prima Mosca porta in vantaggio i padroni di casa, poi Predelli dagli undici metri ristabilisce la parità, ma nel finale Zagari regala il successo al Castelvetro che sale a quota 6 punti a -4 dalla zona play out. Da segnalare un rigore sbagliato per parte e tra le file degli ospiti l'esordio del nuovo arrivato Nicolas Bovi. Successo importante del Felino che supera 2-0 il San Felice, avversaria diretta per la zona salvezza. Reti siglate da Davighi e Lancellotti, mentre per gli ospiti si tratta della terza sconfitta di fila. Infine è pari tra Cittadella Vis San Paolo e Agazzanese: 1-1 il finale. Al vantaggio ospite di Vago risponde Azzouzi a tempo scaduto; entrambe le formazioni salgono a 13 punti a ridosso della zona calda. Nel prossimo turno da seguire le sfide: Colorno-Bagnolese e Piccardo Traversetolo-Folgore Rubiera. Inoltre mercoledì nell'ultima gara del secondo turno triangolare di Coppa Italia verranno decretate le due squadre che accederanno alla semifinale regionale. In programma Piccardo Traversetolo-Colorno e Folgore Rubiera-Virtus Castelfranco. Entrambe le formazioni di casa necessitano della vittoria per passare il turno, mentre agli ospiti basterà un pareggio.

News commentabile da utenti registrati - News commentabile da utenti non registrati
Pagina
-
Pagina
Oggi: 6 partite
Domani: 3 partite
#edicolaedintorni
PADERNI PAOLO (ALL)
CALCIO
Società
Campionati
Coppe
Torneo della Montagna
Comunicati FIGC
Calendario Partite
Archivio Storico
CALCIO E WEB
Comunicati società
Mercato
Tabella Promo-Retro
News
Forum
Figli di Un calcio Minore
91 minuto
Photogallery
MONDO CR
App
Facebook
Stadi
Oscar di calcioreggiano
Schedilettantina
Fantacalcio
Siti Amici
CALCIOREGGIANO
Utenti
Lavora con Noi
Risultati di CR sul tuo sito
Chi Siamo
Contatti
Mappa del Sito
Privacy Policy