Home
News
Mercato
CU Società
Rose 21/22
Comunicati
Utente Anonimo
LOGIN
Registrati
Società
Elenco Società
Comunicati Società
Programma Gare
Tabellini Partite
Comunicati FIGC
Calciomercato
Svincolati
Campionati
Coppe
Marcatori
Fossil Cup
Conad Cup
Archivio Storico
Torneo della Montagna
I CR
Forum
Collabora con noi
I risultati sul tuo sito!
Area Riservata
Visite
Siti Amici
Mondo CR
Schedilettantina
Oscar del Calcio
Speciale Stadi
Fantacalcio
Il Resto del Mondo
Figli di un calcio minore
<< Torna indietro
07/11/2021 - ECCELLENZA GIR. A 9° GIOR. - CITTADELLA VIS MODENA-FELINO: 3-2
07/11/2021 - Cittadella: Agazzi, Boilini, Vezzani, Ferrari(39’st Loizzo), Galanti(10’st Pappaianni).
Binini, Vernia, Caselli, Iori(36’st Ferrara),Trombetta, Notari. A disp: Chiossi,
Sejderaj, Covili, Gollini, Luchena, Dondi. All. Salmi
Felino:Terzi, Pasini(1’st Abdul), Sarr, Vecchi, Adofo(5’st Mayngi), Di Cosmo,
Lattuca(36’st Tinterri), Gelmini(25’st Curci), Iaquinta, Lieggi, Palma(1’st Crescenzi).
A disp: Bumbac, Di Giuseppe, Numeroso, Riccardi. All. Abbati
Ammoniti: Palma, Lattuca, Galanti, Caselli, Binini, Curci
Reti: 13’pt Trombetta (C), 39’pt Iaquinta (F), 45’pt Sarr (Autogol), 15’st Caselli (C),
19’st Lieggi (F)
Note: 2 minuti di recupero primo tempo, 4 minuti di recupero secondo tempo
San Damaso (Modena) - VITTORIA che vale il primato in classifica, per 3-2 del
Cittadella Vis Modena sul Felino tra le mura amiche dello Stadio Allegretti di San
Damaso. La prima occasione è sui piedi di Alan Vernia che, su calcio piazzato, tira
di poco fuori andando vicino al vantaggio. Quando si avvicina il quarto d’ora di
garaè la squadra di casa ad andare in vantaggio con il solito Michele Trombetta
che, innescato da un bel passaggio di Notari dalla destra, insacca alle spalle del
portiere portando il Citta in vantaggio, 1-0 a San Damaso. Dopo pochi istanti
l’ariete ex Piccardo ha sui piedi la palla del 2-0 ma calcia out. La prima occasione
del Felino avviene quando Lattuca ci prova ma il tiro è una telefonata che va tra le
brac via di Agazzi. Ancora gli ospiti in avanti con una punizione, palla in mezzo,
l’estremo difensore di casa fa sua la sfera in uscita. Sul finire del primo tempo i
ragazzi di Abbati trovano il pari con Iaquinta, l’attaccante sfrutta un’ingenuità della
retroguardia modenese, si trova a tu per tu con Agazzi che batte con un preciso
tocco. E’ 1-1. Le emozioni del primo tempo non sono finite qui, allo scadere della
prima frazione, ecco l’’autogol di Sarr che porta in avanti i ragazzi di Salmi. 2-1. Si
va a riposo, quindi con il Citta in vantaggio. La ripresa inizia ed inizia la consueta
girandola di cambi, al quarto d’ora della seconda frazione, il Cittadella mette la
freccia e si porta sul 3-1 con Matteo Caselli che mette dentro il pallone in fondo al
sacco. Il match è molto fisico, vive di fiammate. Infatti dopo pochi istanti dal gol di
Caselli, ecco il 3-2 della squadra della provincia di Parma. Lieggi batte Agazzi e fa
correre più di un brivido lungo la schiena dei presenti. 3-2. La partita finisce così.
E’ stata una bella partita, divertente che il Cittadella ha vinto. Con questi tre punti,
la squadra di Salmi si porta al primo posto solitario in classifica, approfittando del
turno di riposo del Rolo.

Le interviste:
Bob Fantazzi, Direttore Sportivo Cittadella Vis Modena:«E’ stata una battaglia,
loro sono una squadra giovane che battaglia su tutti i palloni. Abbiamo avuto la
fortuna di sbloccarla poi abbiamo fatto qualche errore sia dal punto di vista
realizzativo che in fase difensiva. E’ stato un match tirato fino all’ultimo come tutte
le gare in questa stagione. Il primato in classifica? Fa piacere esser davanti ma per
noi l’importante è rimanere umili, cercare di recuperare gli infortunati. Continuare a
lavorare così è fondamentale. Domenica prossima il derby contro il Formigine sarà
un’altra battaglia. Facci i complimenti ai ragazzi e al mister, dobbiamo continuare
così».
MATTEO CASELLI, CENTROCAMPISTA CITTADELLA VIS MODENA:« Partita
difficile, il Felino ci ha messo parecchio in difficoltà quando hanno accorciato le
distanze. Era importante vincere. Ce l’abbiamo fatta. Abbiamo allungato
ulteriormente il ciclo di vittorie che stiamo facendo. Ci sono vari giocatori fuori, chi
gioca è all’altezza. Importante andare avanti e vincere gara dopo gara, rimaniamo
con i piedi per terra e provare a continuare a vincere ancora».






Oggi: nessuna partita
Domani: nessuna partita
#edicolaedintorni
CALCIO
Società
Campionati
Coppe
Torneo della Montagna
Comunicati FIGC
Calendario Partite
Archivio Storico
CALCIO E WEB
Comunicati società
Mercato
Tabella Promo-Retro
News
Forum
Figli di Un calcio Minore
91 minuto
Photogallery
MONDO CR
App
Facebook
Stadi
Oscar di calcioreggiano
Schedilettantina
Fantacalcio
Siti Amici
CALCIOREGGIANO
Utenti
Lavora con Noi
Risultati di CR sul tuo sito
Chi Siamo
Contatti
Mappa del Sito
Privacy Policy