Home
News
Mercato
CU Società
Rose 21/22
Comunicati
Utente Anonimo
LOGIN
Registrati
Società
Elenco Società
Comunicati Società
Programma Gare
Tabellini Partite
Comunicati FIGC
Calciomercato
Svincolati
Campionati
Coppe
Marcatori
Fossil Cup
Conad Cup
Archivio Storico
Torneo della Montagna
I CR
Forum
Collabora con noi
I risultati sul tuo sito!
Area Riservata
Visite
Siti Amici
Mondo CR
Schedilettantina
Oscar del Calcio
Speciale Stadi
Fantacalcio
Il Resto del Mondo
Figli di un calcio minore
<< Torna indietro
15/11/2021 - ECCELLENZA GIR. A 10° GIOR. - REAL FORMIGINE-CITTADELLA VIS MODENA: 0-1
15/11/2021 - REAL FORMIGINE: Cortenova, Vacondio(31’st Ruini),Boschetti(43’st Militi), Gianelli, Bonacini, Tonelli, Hoxa, Faye, Habib, Caselli, Bahi(11’st Iattici). A disp: Mazzi, Mondini, Santimone, Cavani, Dallari, Zampino. All. Ferraboschi CITTADELLA VIS MODENA: Agazzi, Pappaianni, Boilini, Covili, Vezzani, Ferrari, Iori, Vernia(30’st Davoli (49’st Napoli)), Notari, Caselli, Trombetta(42’st Binini). A disp: Tosi, Sejderaj, Rocchi,Ferrara, Loizzo, Farina. All. Salmi AMMONITI: Vezzani, Bahi, Trombetta RETI: 33’pt Vernia NOTE: 1 minuto di recuero primo tempo, 4 minuti di recupero secondo tempo FORMIGINE (Modena) - TRE PUNTI pesantissimi, anche in base ai risultati provenienti dagli altri campi, quelli che il Cittadella Vis Modena ha guadagnato nel derby vinto, per 1-0, sul campo del Real Formigine. E’ stata una vera e propria battaglia quella del “Pincelli”, giocata a ritmi elevatissimi e, fondamentali, sono stati i duelli in mezzo al campo. La squadra di Salmi si fa subito sentire quando Alan Vernia, ci prova su calcio da fermo, ma la palla esce di poco. Sempre da calcio di punizione, anche il Formigine si rende pericoloso con Hoxa, il numero sette della squadra allenata da Ferraboschi si presenta dalla mattonella, calcia ma la sfera va sul fondo. Brivido per i verdeblu, quando Fabio Notari, grande ex di turno, si ritrova il pallone dell’1-0 sui piedi da sotto misura manda la palla fuori. Clamorosa occasione per gli ospiti. Questi si rendono ancora pericolosi con una bella combinazione tra Caselli e Boilini che mette in mezzo ma il portiere avversario manda in corner. Ancora la squadra di Salmi vicinissima al vantaggio con il solito Vernia che calcia direttamente in porta, su calcio di punizione, in questo caso è bravo un difensore del Formigine a respingere di testa a Cortenova battuto. Ci prova ancora il Formigine con il solito Hoxa ma Agazzi respinge la folata formiginese. Il gol del Cittadella è nell’aria, infatti quando la contesa ha oramai passato la mezzora del primo tempo, Pappaianni arriva sul fondo, mette la palla in mezzo ed arriva a rimorchio Alan Vernia, il centrocampista classe 1991 fa partire un missile che si va ad insaccare la dove l’estremo difensore avversario non piò arrivare, è 1-0 per il Citta. Cambia quindi, così, il risultato al Pincelli. La squadra di casa non ci sta, esce dal guscio, avrebbe subito l’occasione di pareggiare quando Habib riceve una palla in mezzo all’area, si cordona, tira ma Agazzi para bene. La partita è bella, vive di fiammate, sul capovolgimento di fronte, Boilini calcia verso la porta costringendo ad una super parata Cortenova. Dopo un minuto di recupero, finisce così il primo tempo con la truppa di Salmi in vantaggio per una rete a zero. Inizia la ripresa senza cambi. Dopo pochi minuti, più di un brivido corre lungo la schiena degli uomini del Citta quando Agazzi esce a vuoto, il pallone rimane lì. Si avventa su di esso un difensore che spazza via. Salmi da una scossa ai suoi dalla panchina, Trombetta ci prova ma il tentativo esce di poco. La squadra Vis Modena è, a tratti arrembante, gioca bene. Vernia la mette in mezzo, torre di Vezzani, Trombetta ci prova ma calcia altissimo. Il Formigine resiste e segna anche un gol, ma si alza la bandierina del guardalinee, offside. Il gioco si ferma per fuorigioco. Covili e soci la mettono sul piano tecnico, Riccardo Iori con un numero di pregevole fattura scarta un paio di avversari ritrovandosi a tu per tu con il portiere, il numero sette del Cittadella viene ipnotizzato dal portiere avversario e si fa parare l’ipotetico 2-0 che avrebbe chiuso i giochi. Dopo i quattro minuti di recupero decretati dall’arbitro, finisce il derby. Il Cittadella doma il Formigine e vince per 1-0, ritrovandosi ancora da sola in testa alla classifica del Girone A di Eccellenza






Oggi: nessuna partita
Domani: nessuna partita
#edicolaedintorni
CALCIO
Società
Campionati
Coppe
Torneo della Montagna
Comunicati FIGC
Calendario Partite
Archivio Storico
CALCIO E WEB
Comunicati società
Mercato
Tabella Promo-Retro
News
Forum
Figli di Un calcio Minore
91 minuto
Photogallery
MONDO CR
App
Facebook
Stadi
Oscar di calcioreggiano
Schedilettantina
Fantacalcio
Siti Amici
CALCIOREGGIANO
Utenti
Lavora con Noi
Risultati di CR sul tuo sito
Chi Siamo
Contatti
Mappa del Sito
Privacy Policy