Home
News
Mercato
CU Società
Rose 21/22
Comunicati
Utente Anonimo
LOGIN
Registrati
Società
Elenco Società
Comunicati Società
Programma Gare
Tabellini Partite
Comunicati FIGC
Calciomercato
Svincolati
Campionati
Coppe
Marcatori
Fossil Cup
Conad Cup
Archivio Storico
Torneo della Montagna
I CR
Forum
Collabora con noi
I risultati sul tuo sito!
Area Riservata
Visite
Siti Amici
Mondo CR
Schedilettantina
Oscar del Calcio
Speciale Stadi
Fantacalcio
Il Resto del Mondo
Figli di un calcio minore
<< Torna indietro
19/12/2021 - SECONDA CAT. GIR. D 10° GIOR. - GATTATICO-GUALTIERESE: 3-2
19/12/2021 - ASD GATTATICO CLUB - GUALTIERESE 3 - 2

Gattatico Club: Catana, Noto A., Canepari (Ruzzi 55’), Di Fiore, Bergamaschi, Bertani(Viglione 66’), Ippolito, Azzi, Stirparo (Naturale 73’) Gorla (Pagano 55’), Terranova (Stanisci 78’).
A disp. Iorio, Traoré, Merlini.
All. Zanini

Gualtierese: Bondarev, Sarno (Fadili 46’), Mbengue (Zappulla 80’), Gandellini Negri, Bensammoud (Bonissone 85’), Gozzi, Dasylva (Chakir 46’), Camillo, Bernazzoni (Ben Hassen 73’), Beghi.
A disp. Begnardi, Rossetti, Barca, Artoni.
All. Bonissone

Arbitro: Pace di Reggio E.

Marcatori: Stirparo 19’, Stirparo 30’, Terranova 35’, Mbengue 50’, Chakir 78’.

Ammoniti: Ippolito 3’, Canepari 18’,Terranova 53’, Gozzi 33’, Bensammoud 35’, Negri 58’.
Espulsi:----

Cronaca: dopo la vittoria nel recupero settimanale contro il Santos, il Gattatico batte anche la Gualtierese e si laurea di diritto squadra campione d’inverno, ancora imbattuta, con il miglior attacco ed ancora in lizza per le fasi finali della Coppa Emilia.
Con un primo tempo sontuoso i locali ipotecano la vittoria portandosi sul 3 – 0 ma nella ripresa peccano di sufficienza, non concretizzano alcune occasioni in contropiede e permettono così alla coriacea Gualtierese di riaprire la gara.
Al 6’ punizione di Bertani dalla sinistra, la palla a giro si abbassa pericolosamente, sfiora la traversa esce e rimbalza sulla rete superiore. Al 10’ tiro di Gorla dal vertice destro dell’area, Bondarev respinge con un tuffo volante, la palla scende verticalmente sul dischetto, Stirparo manca la conclusione volante, sul rimbalzo della palla Azzi di testa ribadisce in porta, ancora Bondarev in tuffo smanaccia in angolo. Al 16’ si fanno vedere gli ospiti, angolo dalla destra calciato da Camillo, Negri sul secondo palo stacca e schiaccia di testa, la palla esce a lato a circa un metro del palo. Al 19’ il Gattatico passa in vantaggio, Stirparo al limite area serve con una palla morbida Gorla che elude il diretto difensore e da sinistra si incunea verso la porta, dalla linea di fondo crossa rasoterra a rientrare, Stirparo si fa trovare nel posto giusto e con un piattone trafigge Bondarev sul palo lontano.
Al 30’ raddoppio dei locali, punizione dalla sinistra calciata a giro dallo specialista Bertani, Stirparo svetta di testa sul secondo palo ed infila il pallone all’incrocio dei pali, imparabile per Bondarev. Al 35’ la terza rete del Gattatico, ancora Bertani su punizione dalla destra scodella verso l’area piccola, Terranova anticipa tutti e in torsione di testa infila la palla a fil di palo. Al 42’ scontro areo di Bondarev in uscita che resta a terra in area colpito alla testa, la porta è vuota Stirparo calcia e un difensore respinge sulla linea, la palla torna sui piedi degli attaccanti locali che sportivamente si fermano per consentire i soccorsi al portiere.
La riprese vede i giocatori del Gattatico iniziare con una certa supponenza, paghi del risultato, ma al 50’ Mbengue li risveglia, raccoglie un cross dalla destra e da distanza ravvicinata trafigge Catana. Gli ospiti si galvanizzano ed i locali cominciano a preoccuparsi. La Gualtierese si sbilancia e impegna la difesa locale ma lascia spazio al contropiede , al 52’ Bondarev è miracoloso nel respingere una conclusione ravvicinata del solito Stirparo, al 57’ Pagano in dribbling raggiunge la linea di fondo a pochi metri dalla porta e crossa rasoterra nell’area piccola, Ippolito in scivolata manca la deviazione vincente di un soffio. Al 65’ cross di Ippolito dalla sinistra, Azzi smarcato all’altezza del secondo palo calcia verso la porta, un difensore in scivolata respinge la conclusione a botta sicura. Al 74’ angolo dalla sinistra, svetta Naturale che manda la palla appena sopra la traversa. Al 75’ assolo del giovane Noto che da sinistra supera in dribbling un paio di avversari e si accentra, il successivo diagonale esce di poco a lato. Il Gattatico non sfrutta le occasioni in contropiede e così viene punito, al 78’ un retropassaggio corto costringe Catana ad un rinvio tardivo, Mbengue ci crede e contrasta il calcio del portiere, la palla rimpallata resta al limite area con la porta sguarnita, facile per Chakir calciare a rete e accorciare le distanze. Nel finale la Gualtierese attacca a tutto spiano ed il Gattatico deve stringere i denti e fare ricorso all’esperienza con i classici passaggi perditempo negli angoli del campo. All’85’ entra anche mister Bonissone per l’assalto finale e dopo un minuto la Gualtierese si guadagna un calcio di punizione dal limite area, posizione centrale ravvicinata. Calcia l’esperto Zappulla, la palla sorvola la folta barriera, ma Catana è attento e ben posizionato, para in presa. Al 91’ una punizione di Azzi dal vertice sinistro viene parata da Bondarev. Dopo cinque minuti di recupero i locali possono festeggiare una vittoria importante ed il primato in classifica.
Per chiudere l’annata, mercoledì sera 22 Dicembre, il Gattatico affronterà in casa la Cerredolese, partita valida per il passaggio di turno in Coppa Emilia.






Oggi: nessuna partita
Domani: nessuna partita
#edicolaedintorni
CALCIO
Società
Campionati
Coppe
Torneo della Montagna
Comunicati FIGC
Calendario Partite
Archivio Storico
CALCIO E WEB
Comunicati società
Mercato
Tabella Promo-Retro
News
Forum
Figli di Un calcio Minore
91 minuto
Photogallery
MONDO CR
App
Facebook
Stadi
Oscar di calcioreggiano
Schedilettantina
Fantacalcio
Siti Amici
CALCIOREGGIANO
Utenti
Lavora con Noi
Risultati di CR sul tuo sito
Chi Siamo
Contatti
Mappa del Sito
Privacy Policy