Home
News
Mercato
CU Società
Rose 21/22
Comunicati
Utente Anonimo
LOGIN
Registrati
Società
Elenco Società
Comunicati Società
Programma Gare
Tabellini Partite
Comunicati FIGC
Calciomercato
Svincolati
Campionati
Coppe
Marcatori
Fossil Cup
Conad Cup
Archivio Storico
Torneo della Montagna
I CR
Forum
Collabora con noi
I risultati sul tuo sito!
Area Riservata
Visite
Siti Amici
Mondo CR
Schedilettantina
Oscar del Calcio
Speciale Stadi
Fantacalcio
Il Resto del Mondo
Figli di un calcio minore
<< Torna indietro
15/05/2022 - SECONDA CAT. GIR. D 24° GIOR. - GATTATICO-PROGETTO INTESA: 0-1
15/05/2022 - ASD GATTATICO CLUB – PROGETTO INTESA 0 - 1


Gattatico Club: Catana, Noto A., Canepari (Stanisci 80’), Naturale, Bergamaschi, Di Fiore, Merlini (Masia 55’), Azzi, Vasapollo (Noto M. 85’), Gorla, Zeoli (Iemmi 72’).
A disp. Iorio, Ruzzi, Traorè, Xhani, Aimi.
All. Palmisano

Progetto Intesa: Garijo, Geraci, Berthe, Ruta (Mento 83’),Bonaccio, Bonini A. (Immovilli 70’),Dominguez, Zaccone, Amrani (Geroldi 83’), Bonini M., Galeotti (Luongo 71’).
A disp. De Cicco, Caluzzi, Leggieri.
All. Cabrini

Arbitro: Caggiani di Reggio E.

Marcatori: Dominguez 65’ rig.

Ammoniti: Bonini A. 25’, Noto A. 40’, Galeotti 60’, Immovilli 73’, Canepari 74’, Geraci 89’.

Espulsi: Naturale (doppia amm. 35’ – 64’)

Cronaca: passo falso casalingo della capolista Gattatico che viene sconfitta di misura da un Progetto Intesa oggi pimpante a discapito del primo caldo intenso. I locali, meno brillanti del solito, hanno subito la rete decisiva degli ospiti al 65’ su calcio di rigore e nella stessa azione sono rimasti in dieci per l’espulsione del difensore Naturale per doppia ammonizione, situazione che ha di fatto complicato il tentativo di rimonta.
Inizio di partita equilibrato, il primo tiro verso la porta è del terzino locale Canepari al 14’, conclusione a giro dal limite area che sfiora l’incrocio dei pali. Al 16’ è l’attaccante locale Zeoli che si libera al tiro al limite area, il sinistro rasoterra esce a pochi centimetri dal palo. Al 18’ primo squillo degli ospiti, Amrani si incunea in area dalla sinistra il forte tiro di sinistro gonfia la rete ma è quella esterna. Al 30’ ospiti vanno vicino al vantaggio, il tiro cross di Dominguez dalla sinistra scavalca Catana e si stampa sulla traversa, la palla rimbalza in area e la difesa spazza. Nella parte finale del primo tempo non ci sono altre emozioni.
La prima azione della ripresa è degli ospiti, al 53’ Zaccone dal limite impensierisce Catana, il tiro in diagonale esce sfiorando il palo alla destra del portiere. Al 65’ gli ospiti passano in vantaggio, Zaccone dal limite area supera in velocità il difensore Naturale che nel tentativo di recupero lo travolge in area, per il direttore è calcio di rigore e seconda ammonizione per il difensore che deve così abbandonare il rettangolo di gioco. Si incarica dell’esecuzione Dominguez, tiro forte e angolato che si infila nell’angolino basso, imparabile per Catana che aveva comunque intuito la traiettoria.
Generosamente il Gattatico inizia un forcing alla ricerca del pari, al 67’ dribbling di Masia che entra in area dalla destra, il forte tiro cross di destro attraversa l’area piccola dove nessuno dei locali riesce nella deviazione. Al 69’ è l’ex portiere Garijo a negare il pari ai locali con una doppia parata, prima respinge in tuffo una forte conclusione di Vasapollo dal vertice sinistro dell’area, l’azione prosegue, cross a rientrare dalla linea di fondo destra di Azzi, Gorla dal dischetto spara in porta di prima intenzione, ma il forte tiro risulta troppo centrale, Garijo respinge nuovamente e l’azione sfuma. Al 75’ con i locali sbilanciati in avanti gli ospiti in contropiede hanno l’occasione per chiudere la gara, Ruta si presenta solo davanti a Catana in uscita, la conclusione a botta sicura è deviata dal portiere che in tuffo smanaccia la palla quanto basta per farla uscire a fil di palo. Al 77’ occasione per i locali, cross dalla destra di Azzi, a centro area svetta Di Fiore che incorna, ma la traiettoria è leggermente alta sulla traversa. Nel finale i locali attaccano a testa bassa, ma la difesa ospite regge, qualche mischia ma nulla di più. Al 94’ l’ormai immancabile giallo finale, calcio di punizione per i locali dalla destra, in area tutta la squadra del Gattatico compreso il portiere, la palla scodellata al centro è deviata di testa da un difensore direttamente sui piedi di Catana, stop e tiro respinto da un difensore con un braccio, per i locali è dentro l’area, per gli ospiti è un gesto involontario, il direttore di gara tentenna e poi concede un calcio di punizione dal limite tra le vementi proteste del pubblico locale. La successiva punizione dal limite è parata in presa da Garijo che chiude la contesa.
Il distacco in classifica del Gattatico dall’inseguitrice Atletico Bibbiano Canossa si riduce da sei a cinque punti, per l’inaspettato pareggio di quest’ultima contro la cenerentola Plaza. A due giornate dal termine il Gattatico dovrà ancora sudare per mantenere il primato, il prossimo impegno è la trasferta in quel di Bagnolo, squadra in lotta per la salvezza, reduce da due vittorie consecutive contro squadre titolate.
Vai alla pagina ufficiale della Società






Oggi: nessuna partita
Domani: nessuna partita
#edicolaedintorni
CALCIO
Società
Campionati
Coppe
Torneo della Montagna
Comunicati FIGC
Calendario Partite
Archivio Storico
CALCIO E WEB
Comunicati società
Mercato
Tabella Promo-Retro
News
Forum
Figli di Un calcio Minore
91 minuto
Photogallery
MONDO CR
App
Facebook
Stadi
Oscar di calcioreggiano
Schedilettantina
Fantacalcio
Siti Amici
CALCIOREGGIANO
Utenti
Lavora con Noi
Risultati di CR sul tuo sito
Chi Siamo
Contatti
Mappa del Sito
Privacy Policy