Home
News
Le Interviste di CR
Tabellini
Rose 20/21
Schedilettantina
Comunicati
Utente Anonimo
LOGIN
Registrati
Società
Elenco Società
Comunicati Società
Programma Gare
Tabellini Partite
Comunicati FIGC
Calciomercato
Svincolati
Tabella Promo&Retro
Campionati
Coppe
Marcatori
Fossil Cup
Conad Cup
Archivio Storico
Torneo della Montagna
I CR
Forum
Collabora con noi
I risultati sul tuo sito!
Area Riservata
Visite
Siti Amici
Mondo CR
Schedilettantina
Oscar del Calcio
Speciale Stadi
Fantacalcio
Il Resto del Mondo
Figli di un calcio minore
NEWS - LE INTERVISTE DI CALCIOREGGIANO: ATHLETIC CORREGGIO
<< Torna indietro
LE INTERVISTE DI CALCIOREGGIANO: ATHLETIC CORREGGIO

Il direttore generale Cristian Grillenzoni ci porta all'interno della realtà di Correggio
Salta il testo e vai ai commenti
calcioreggiano.comLe interviste di calcioreggiano - 25/04/2020

Continua il nostro approfondimento, in cui andremo a conoscere più a fondo le tante società che hanno deciso di sostenere Calcioreggiano e hanno voluto essere parte del nuovo progetto partito la scorsa estate. Nel corso dei prossimi mesi, attraverso queste interviste, scopriremo aneddoti, curiosità, persone e luoghi che ogni giorno segnano la storia del calcio dilettantistico, dalle categorie più blasonate a quelle che lo sono meno.

Quest’oggi abbiamo fatto due chiacchiere con Cristian Grillenzoni, direttore generale dell’Athletic Correggio, che milita in seconda categoria girone E.

Direttore, partiamo ormai dal consueto parere sul momento attuale.Cosa ne pensate delle misure prese dalla federazione? Secondo voi come è stata gestita questa situazione?
Penso che il Governo del Paese e la LND abbiano preso le misure corrette in riferimento all’attività sportiva. Per certo le misure che si ipotizzano per le squadre professionistiche non sono praticabili per il mondo dei dilettanti. Lo sport è aggregazione e socialità a tutti i livelli e pertanto dovrà seguire le regole di ripresa che verranno definite dall’OMS e dai Governi nazionali. Ciò detto, mi auguro che a settembre si possa riprendere l’attività sportiva seguendo magari protocolli precisi di sicurezza. È importante cercare di tornare alla socialità e ai valori che lo sport insegna oltre che al benessere che porta nella vita di tutti i giorni.
In relazione ai campionati dilettantistici in corso, penso che a questo punto l’unica strada praticabile sia quella di annullarli (così come è stato già fatto dal basket). Ciò nonostante mi auguro che le classifiche parziali della stagione in corso possano almeno essere prese in considerazione per determinare la classifica dei ripescaggi della prossima stagione. Mi sembrerebbe il giusto riconoscimento di sei mesi di calcio giocato.

Fino al momento dello stop del campionato come stavate andando? C’è stata una squadra o giocatore avversario che vi ha maggiormente colpito?
Al momento dello stop eravamo primi in classica nel girone E di seconda categoria con un distacco importante di 11 punti dalla seconda in classifica. Un risultato che andava oltre le nostre più rosee aspettative ottenuto dalla capacità di aver creato una “miscela perfetta” tra giocatori esperti, giovani di talento e due meravigliosi e competenti allenatori alla loro prima stagione come allenatori di una prima squadra di categoria. In relazione al campionato penso che le squadre più attrezzate fossero Campeginese e Pol. Campogalliano, dotate di strutture ed atleti importanti per la categoria. Ma la squadra che mi ha impressionato maggiormente per i risultati raggiunti è il Novellara di Gino Perrotta, perché penso sia riuscito a migliorare enormemente la rosa a disposizione composta prevalentemente da giovani locali esprimendo un ottimo calcio.

Quali sono i traguardi, sportivi e non, che ricordate più volentieri come società?
La nostra associazione è nata nel luglio del 2017 dalla volontà di Vincenzo Aveni e Valerio Spinardi. Penso sia un “unicum” nel panorama dilettantistico attuale perché, nata da un gruppo di amici, senza poter gestire strutture sportive ha saputo in poco tempo ottenere risultati considerevoli grazie alla passione e determinazione del suo presidente/giocatore, amatissimo dal gruppo di dirigenti e giocatori. Come traguardo ricordiamo la promozione dalla terza alla seconda categoria già al primo anno, avvenuta sì con un ripescaggio ma raggiungendo il secondo posto dopo aver chiuso il girone di andata all’undicesimo.

Quale persona passata dalla vostra società ha lasciato secondo voi un segno indelebile?
Tra le persone che hanno lasciato un ottimo ricordo cito Mister Davide Salerno su tutti. Un mister carismatico e competente con una grande passione (ancora viva) per il calcio giocato. Una persona che onora il mondo del calcio dilettantistico.

Come si vive il calcio a Correggio? Quali sono i vostri obiettivi per il futuro, sperando che si possa tornare al più presto al calcio giocato?
Il calcio a Correggio vanta di almeno 5 realtà importanti a partire dalla Correggese (serie D), San Prospero Correggio, Virtus Correggio e Virtus Mandrio, quest’ultime regine dello sviluppo del calcio locale a livello giovanile oltre che importanti centri di aggregazione. Noi siamo nati da poco e vantiamo al momento solamente la prima squadra ma abbiamo in animo la volontà di darci da fare per ampliare il nostro progetto cercando di contribuire alla crescita dello sport locale. Siamo pertanto disponibili a valutare aggregazioni che ci possano dare un futuro in un contesto più strutturato, nella speranza di trovare partner con cui generare una chimica positiva.

Grazie e in bocca al lupo!

News commentabile da utenti registrati - News commentabile da utenti non registrati
Pagina
-
Pagina






Oggi: 1 partita
Domani: 1 partita
#edicolaedintorni
GIOVANI LUCA
CALCIO
Società
Campionati
Coppe
Torneo della Montagna
Comunicati FIGC
Calendario Partite
Archivio Storico
CALCIO E WEB
Comunicati società
Mercato
Tabella Promo-Retro
News
Forum
Figli di Un calcio Minore
91 minuto
Photogallery
MONDO CR
App
Facebook
Stadi
Oscar di calcioreggiano
Schedilettantina
Fantacalcio
Siti Amici
CALCIOREGGIANO
Utenti
Lavora con Noi
Risultati di CR sul tuo sito
Chi Siamo
Contatti
Mappa del Sito
Privacy Policy