Home
News
Tabellini
CU Società
Rose 21/22
Schedilettantina
Comunicati
Utente Anonimo
LOGIN
Registrati
Società
Elenco Società
Comunicati Società
Programma Gare
Tabellini Partite
Comunicati FIGC
Calciomercato
Svincolati
Campionati
Coppe
Marcatori
Fossil Cup
Conad Cup
Archivio Storico
Torneo della Montagna
I CR
Forum
Collabora con noi
I risultati sul tuo sito!
Area Riservata
Visite
Siti Amici
Mondo CR
Schedilettantina
Oscar del Calcio
Speciale Stadi
Fantacalcio
Il Resto del Mondo
Figli di un calcio minore
NEWS - SERIE D 19.a GIORNATA: RIMINI TROPPO FORTE IL LENTIGIONE SI INCHINA
<< Torna indietro
SERIE D 19.a GIORNATA: RIMINI TROPPO FORTE IL LENTIGIONE SI INCHINA

La capolista vince a Sorbolo ed è campione d’inverno. Tris del Ravenna, colpo Correggese. Bagnolese ferma ai box.  
Salta il testo e vai ai commenti
calcioreggiano.comParla l'esperto - 24/01/2022

Riparte seppure zoppicante il campionato con la disputa dell’ultima giornata del girone di andata e la sfida più attesa della giornata, che il calendario metteva a confronto e non poteva essere diversamente, era quella del Camp Nòu di Sorbolo tra le due migliori formazioni del campionato: Rimini e Lentigione. Il girone di andata non poteva chiudersi meglio per designare anche la squadra campione d’inverno. Un titolo effimero, se vogliamo, ma sette volte su dieci chi riesce ad ottenerlo a fine campionato è promosso alla serie superiore.

Le due squadre, seguite anche dal canale televisivo di Sportitalia che ha trasmesso in diretta la partita, non hanno mandato deluse l’attesa. Dopo una prima frazione in equilibrio e con poche occasione, se si accentua la traversa colpita da Harberi intorno al ventesimo minuto e poco più tardi un tiro di Staiti terminato di pochissimo a lato, la partita si sblocca nella ripresa con due calci di rigore. Al 15.esimo, da una rimessa in gioco sulla trequarti, un rimbalzo è fatale a Rossini che tocca la palla con la mano. Dagli undici metri Gabbianelli calcia forte sotto la traversa e porta in vantaggio i romagnoli. Cinque minuti più tardi, da una palla persa a centrocampo, nasce la ripartenza del Rimini con che Gabbianelli viene atterrato in area dal portiere Sorzi che si  becca pure il giallo. Dal dischetto è Piscitella che trasforma il secondo penalty. La partita, in pratica, si chiude qui. Hanno vinto gli uomini di Gaburro, che hanno saputo sfruttare meglio le occasioni create nell’arco dei novanta di gioco, ma il Lentigione di Serpini ha  offerto una prova di carattere ed esce dal confronto con la capolista a testa alta. 

Sugli altri campi, un concreto Ravenna travolge con una super ripresa il Ghiviborgo e guadagna la seconda piazza della classifica. A Forlì, una bella Correggese, con un gol per tempo, fa il colpo al Morgagni. L’undici di Graziani, reduce prima dello stop forzato da tre vittorie di seguito, aggiunge il quarto sigillo e allunga a sei i risultati utili consecutivi. Simoncelli sul filo del fuorigioco firma il vantaggio dei reggiani poco prima del riposo poi è Calì, intorno all’ora di gioco, che si prende la responsabilità di trasformare un rigore che lui stesso si era procurato. Nel finale il Forlì va vicinissimo al gol ma il palo nega la gioia a Rrapaj.  La Toscana regala ancora dolori all’Athletic Carpi, che a Seravezza raccoglie la seconda sconfitta consecutiva, la seconda in tre giorni dopo quella di mercoledì ad Agliana. Decide una punizione di Rodriguez a metà del secondo tempo. Nel finale espulso il carpigiano Aldrovandi dalla panchina.

Il nuovo Prato, con i tre acquisti tutti in campo oltre al neo tecnico Favarin sulla panchina, torna a fare tre punti. Al Torrini di Sesto Fiorentino contro il Fanfulla, decide un perentorio colpo di testa di Angeli sugli sviluppi di un calcio d’angolo, intorno alla mezzora della ripresa. Brutta battuta d'arresto per il Sasso Marconi che davanti al pubblico amico soccombe per 2 a 1 contro un Alcione che vince ai titoli di coda. Per i collinari, uno stop che da parecchio fastidio, perché complica la strada che porta alla salvezza. Non hanno giocato per il Covid, Bagnolese-Aglianese, Progresso-Borgo San Donnino, Sammaurese-Real Forte Querceta e Tritium-Mezzolara.

I numeri della giornata: solo sei le partite disputate. Tre le vittorie interne e tre quelle esterne. 13 le reti segnate che portano il totale a 473 dei quali 264 segnati in casa e 209 in trasferta; 3 i calci di rigore assegnati e tutti trasformati, il totale sale a 51 di cui soltanto 42 trasformati. Un solo espulso, tra l’altro dalla panchina, fa salirfe il numero a 46.

Risultati                   

Bagnolese - Aglianese                    rinviata

Forlì - Correggese                              0 - 2

Lentigione - Rimini                            0 - 2

Prato - Fanfulla                                  1 - 0

Progresso C. - Borgo S. Donnino   rinviata

Ravenna - Ghivborgo                        3 - 1

Sammaurese - Real F. Querceta   rinviata

Sasso Marconi - Alcione Milano      1 - 2

Seravezza Pozzi - Athletic Carpi       1 - 0

Tritium - Mezzolara                        rinviata

 

Classifica

Rimini punti 45, Ravenna 40, *Lentigione 39, *Mezzolara 31, *Aglianese e Correggese 30, *Sammaurese 28, *Seravezza P., Athletic Carpi e Alcione 24, Prato 23, Real F. Querceta 21, Sasso Marconi 20, *Bagnolese 19, **Fanfulla e *Forlì 18, *Ghiviborgo 17, Tritium e *Progresso Castelmaggiore 16, **Borgo San Donnino 14.

---------

* Una gara in meno

 

Marcatori

13 reti:  Saporetti (2 rig.) (Ravenna).

11 reti:  Merlonghi (3 rig.) (Sammaurese).             

10 teti:  Benedetti ( 1 rig.) (Seravezza Pozzi).                  

               Manuzzi (2 rig.) (Alcione Milano).

  9 reti:  Rossi (Mezzolara).

               Calì (Ravenna).                            

               Caprioni (3 rig.) (Lentigione),                                         

  8 reti:   Brega (Aglianese).

  7 reti:   Mencagli (Rimini),

               Gabbianelli (3 rig.) (Rimini),

               Gobbi (1 rig.) (Tritium),

               Formato (1 rig.) (Lentigione).

 

Recuperi  mercoledì 26 gennaio

Borgo San Donnino - Forlì  
Fanfulla - Lentigione 

Ghiviborgo - Seravezza

 

Prossimo turno (30 gennaio)

Bagnolese - Athletic Carpi

Borgo San Donnino - Mezzolara

Forlì - Alcione Milano

Lentigione - Seravezza Pozzi

Prato - Rimini

Progresso C. - Correggese

Ravenna - Real Forte Querceta

Sammaurese - Fanfulla

Sasso Marconi - Ghiviborgo

Tritium - Aglianese

 

                                                                                                          Lorenzo Jotti

 

gennaio 2022

 


News commentabile da utenti registrati - News commentabile da utenti non registrati
Pagina
-
Pagina






Oggi: 5 partite
Domani: 3 partite
#edicolaedintorni
BERTOLINI ARTURO (GUARDALINEE)
CALCIO
Società
Campionati
Coppe
Torneo della Montagna
Comunicati FIGC
Calendario Partite
Archivio Storico
CALCIO E WEB
Comunicati società
Mercato
Tabella Promo-Retro
News
Forum
Figli di Un calcio Minore
91 minuto
Photogallery
MONDO CR
App
Facebook
Stadi
Oscar di calcioreggiano
Schedilettantina
Fantacalcio
Siti Amici
CALCIOREGGIANO
Utenti
Lavora con Noi
Risultati di CR sul tuo sito
Chi Siamo
Contatti
Mappa del Sito
Privacy Policy