Home
News
Promo&Retro
CU Società
Mercato
Comunicati
Utente Anonimo
LOGIN
Registrati
Società
Elenco Società
Comunicati Società
Programma Gare
Tabellini Partite
Comunicati FIGC
Calciomercato
Svincolati
Tabella Promo&Retro
Campionati
SERIE D
ECCELLENZA
PROMOZIONE
PRIMA CATEGORIA
SECONDA CATEGORIA
TERZA CATEGORIA
JUNIORES
ALLIEVI
GIOVANISSIMI
Marcatori
Coppe
C. ITALIA ECCELLENZA
C. ITALIA PROMOZIONE
C. EMILIA ROM. I CAT.
C. EMILIA ROM. II CAT.
TORNEO DEI PRESIDENTI
FOSSIL CUP
CONAD CUP
COPPA TRICOLORE UNDER 17 PROV.
COPPA TRICOLORE UNDER 15 PROV.
Fossil Cup
Conad Cup
Cavazzoli Under 20
Cavazzoli Young B.
Torneo Arati
Memorial Zini
Memorial Rognoni
XXII° Trofeo Città di Reggiolo
Amici per la palla
Archivio Storico
Torneo della Montagna
I CR
Forum
Collabora con noi
I risultati sul tuo sito!
Area Riservata
Visite
Siti Amici
Mondo CR
Schedilettantina
Oscar del Calcio
Speciale Stadi
Fantacalcio
Il Resto del Mondo
Figli di un calcio minore
NEWS - ZOOM PRIMA CATEGORIA GIRONE D
<< Torna indietro
ZOOM PRIMA CATEGORIA GIRONE D

Alla decima giornata cambia la capolista
Salta il testo e vai ai commenti
calcioreggiano.comParla l'esperto - 15/11/2023

Dieci giornate di campionato e al comando ora c’è il Montombraro a quota 25 punti trascinato dal suo bomber Veronesi. Domenica vittoria in trasferta sul difficile campo di San Damaso per due a zero con la doppietta del bomber che raggiunge quota 13 reti. Secondo posto a 22 il Casalgrande che perde il primato subendo una sconfitta casalinga contro lo Spilamberto nell’anticipo delle 12,30 che è costato anche l’esonero di mister Pavesi arrivato in settimana. Prima in svantaggio e poi sorpasso agli avversari con la doppietta del bomber Barbieri L. che arriva a 13 reti in classifica marcatori ma poi ritorno degli ospiti che mettono dentro due reti e portano a casa i tre punti. Non approfitta della situazione il Colombaro che rimane al terzo posto a 19 punti ma fallisce l’aggancio alla seconda piazza e subisce una sconfitta non prevista in casa contro la Consolata che si porta via l’intera posta.

A 18 punti il San Damaso che perde in casa contro la capolista con il classico punteggio di 2 a 0. A 17 una coppia di squadre. Il Maranello che per la prima volta entra in classifica playoff infilando il settimo risultato utile consecutivo con la vittoria in trasferta a Solignano. Dopo il vantaggio ad inizio gara con la rete di Sghedoni i locali trovano il pareggio ma i ragazzi di Cantaroni nonostante l’inferiorità numerica in pieno recupero trovano il gol vittoria con Ogbeide. Il Polinago che non va oltre al pareggio in casa contro il Pavullo. Prima in vantaggio con Rosi che trasforma un calcio di rigore subisce poi il ritorno degli ospiti che pareggiano nel finale di partita. Quota 16 per la PGS Smile che impatta ad Ubersetto andando dapprima sotto e poi nel finale del primo tempo un uno due micidiale con Garibaldi e Caselli ribalta il risultato ma nella ripresa i locali trovano il pareggio che sarà il risultato finale. A 14 si piazza lo Spilamberto che vince il big match di giornata a Casalgrande. Pronti via e vantaggio immediato con un gran gol di Benatti poi doppia risposta dei locali che si portano in vantaggio ma i ragazzi di Giardina trovano prima una autorete e poi la seconda rete di Benatti che trasforma un calcio di rigore e poi nel finale altre sue occasioni per aumentare il vantaggio non concretizzate. A 13 punti ci sono tre squadre. Il Pavullo che dopo quattro sconfitte consecutive muove la classifica conquistando un bel punto a Polinago grazie alla rete di Verdi che pareggia il vantaggio iniziale dei locali. Il Solignano che incassa la seconda sconfitta consecutiva in casa contro il Maranello. Prima in svantaggio trova poi il pareggio con il solito Morgante e quando sembrava tutto fatto subisce nei minuti di recupero la rete che decide l’incontro. La Madonnina corsara a Carpineti che vince per 2 a 1 grazie a due autoreti dei locali. 12 punti per l’Atletico SPM che conquista la seconda vittoria consecutiva battendo in rimonta in casa il Lama 80 che si era portato in vantaggio. Poi grazie alle reti di Romagnoli e Grieco ribaltato il risultato e tre punti portati i a casa. A 10 punti due squadre.

L’Ubersetto al terzo risultato utile consecutivo che pareggia in casa contro la PGS Smile e si tratta del quarto X in campionato. Vantaggio con la rete di Zecchini subisce poi il sorpasso nel finale del primo tempo ma nella ripresa trova il gol del meritato pareggio con l’ex di turno Zarcone. La Consolata che con tre vittorie ed un pareggio nelle ultime quattro partite sfrutta il proprio momento di forma andando a sbancare il campo di Colombaro con il minimo risultato con la rete nel finale del primo tempo di Faella. A 5 punti il Lama 80 alla terza sconfitta di fila che va in vantaggio con il vecchio leone Frodati ma poi subisce il ritorno dell’Atletico SPM che mette dentro due reti e si porta a casa la partita. Ultimo posto a 4 punti il Carpineti anch’esso alla terza sconfitta di fila che perde in casa contro la Madonnina trovando il gol del momentaneo pareggio con la rete di RUFFINI nel finale del primo tempo. Prossimo turno con testacoda tra Montombraro vs Carpineti mentre il Casalgrande sarà in trasferta a Pavullo. Bello anche lo scontro di alta classifica tra Polinago e San Damaso.

Nella foto una fase di Ubersetto PGS Smile

Fabio Paroli

News commentabile da utenti registrati - News commentabile da utenti non registrati
Pagina
-
Pagina






Oggi: 8 partite
Domani: 19 partite
DI MUGNO GIOVANNI '02
    
CALCIO
Società
Campionati
Coppe
Torneo della Montagna
Comunicati FIGC
Calendario Partite
Archivio Storico
CALCIO E WEB
Comunicati società
Mercato
Tabella Promo-Retro
News
Forum
Figli di Un calcio Minore
Photogallery
MONDO CR
Facebook
Stadi
Oscar di calcioreggiano
Schedilettantina
Fantacalcio
Siti Amici
CALCIOREGGIANO
Utenti
Lavora con Noi
Risultati di CR sul tuo sito
Chi Siamo
Contatti
Mappa del Sito
Privacy Policy