Home
News
Mercato
CU Società
Rose 21/22
Comunicati
Utente Anonimo
LOGIN
Registrati
Società
Elenco Società
Comunicati Società
Programma Gare
Tabellini Partite
Comunicati FIGC
Calciomercato
Svincolati
Campionati
Coppe
Marcatori
Fossil Cup
Conad Cup
Archivio Storico
Torneo della Montagna
I CR
Forum
Collabora con noi
I risultati sul tuo sito!
Area Riservata
Visite
Siti Amici
Mondo CR
Schedilettantina
Oscar del Calcio
Speciale Stadi
Fantacalcio
Il Resto del Mondo
Figli di un calcio minore
<< Torna indietro
15/05/2022 - PRIMA CAT. GIR. D 26° GIOR. - VIRTUS CIBENO-UNITED CARPI: 0-3
15/05/2022 - PRIMA CATEGORIA: 26° GIORNATA DI CAMPIONATO GIRONE D
ALLO UNITED IL DERBY DELLA CITTÀ
Campionato di prima categoria che si chiude con l’appassionato derby della città di Carpi. Per la
Virtus Cibeno, già matematicamente salva, l’occasione è quella di strappare ai bluceleste il primato
cittadino. Per lo United invece non è solo questione di prestigio, si tratta di difendere il secondo
posto dall’affondo di Ravarino impegnato oggi in quel di Correggio.
Primo tempo a senso unico. Ai blucelesti basta mezz’ora per dare la giusta impronta alla gara.
Jocic porta in vantaggio i suoi già al 21’, ma l’arbitro ravvisa un fallo dello stesso attaccante ai
danni di Patrocli e annulla la rete. Appena sette minuti dopo, su una punizione di Franco dalla
sinistra, Alves Da Silva anticipa tutti e di testa realizzata la rete dello 0 a 1. Al 31’ il numero 8
gialloblù Malagoli abbatte in piena area Milos Jocic, rigore ineccepibile. Se ne incarica lo
specialista Franco che spiazza il portiere. Non sazio del doppio vantaggio lo United prova a
chiudere i conti al 40’. Incursione di Alves Da Silva sulla sinistra, traversone in mezzo, Berni
anticipa di un soffio Stabile.
Secondo tempo fotocopia del primo. Gli ospiti continuano ad implementare le occasioni da gol, la
Virtus Cibeno riesce a farsi viva solo su calcio piazzato. Al 59’ il subentrato Stermieri fa sponda
dietro ad Alves Da Silva. L’attaccante brasiliano serve Lambruschini che salta il suo diretto
marcatore ma spara molto alto sopra la traversa. La rete che chiude la partita arriva al 61’, quando
Patrocli interviene maldestramente su un cross sbilenco di Gianasi e Stermieri tutto solo appoggia
in rete. Dopo che all’80’ Milos Jocic si vede annullare un altro gol per fuorigioco, cala il sipario su
quest’ultima giornata di campionato. In quanto secondo classificato, lo United Carpi accede
direttamente alla finale play-off in programma sul campo di casa domenica 29 maggio contro il
Ravarino. La formula prevede una gara secca e, nel caso di partita protratta in parità sino al
termine dei supplementari, la vittoria dello United Carpi.
VIRTUS CIBENO –UNITED CARPI: 0 – 3
Reti: Alves Da Silva 29’ (U), Franco (rig.) 31’ (U), Stermieri 61’ (U)
Virtus Cibeno:
Patrocli, Turri, Mazzola, Magri, Berni, Coppola, Sforzi, Malagoli, Di Clemente, Di Giaro, Vellani.
A disp.: Morgillo, Macini, Bosi, De Laurentis, Frau, Setti, Paluan, De Chiara, Regnani
All.: Capobianco
United Carpi:
F. Ceci, Paramatti, V. Ceci (54’ Gianasi), Prandi (59’ Battipaglia), Bulgarelli (71’ Fogliani), Bega,
Lambruschini, Franco (54’ Mebelli), Jocic, Alves Da Silva, Stabile (54’ Stemieri).
A disp.: Di Chiara, Gianasi, Stermieri, Mebelli, Fogliani, Crema, Calvelli, Battipaglia, Quitadamo.
All..: Borghi
Vai alla pagina ufficiale della Società






Oggi: nessuna partita
Domani: nessuna partita
#edicolaedintorni
CALCIO
Società
Campionati
Coppe
Torneo della Montagna
Comunicati FIGC
Calendario Partite
Archivio Storico
CALCIO E WEB
Comunicati società
Mercato
Tabella Promo-Retro
News
Forum
Figli di Un calcio Minore
91 minuto
Photogallery
MONDO CR
App
Facebook
Stadi
Oscar di calcioreggiano
Schedilettantina
Fantacalcio
Siti Amici
CALCIOREGGIANO
Utenti
Lavora con Noi
Risultati di CR sul tuo sito
Chi Siamo
Contatti
Mappa del Sito
Privacy Policy