Home
News
Mercato
CU Società
Rose 21/22
Comunicati
Utente Anonimo
LOGIN
Registrati
Società
Elenco Società
Comunicati Società
Programma Gare
Tabellini Partite
Comunicati FIGC
Calciomercato
Svincolati
Campionati
Coppe
Marcatori
Fossil Cup
Conad Cup
Archivio Storico
Torneo della Montagna
I CR
Forum
Collabora con noi
I risultati sul tuo sito!
Area Riservata
Visite
Siti Amici
Mondo CR
Schedilettantina
Oscar del Calcio
Speciale Stadi
Fantacalcio
Il Resto del Mondo
Figli di un calcio minore
<< Torna indietro
21/11/2021 - PRIMA CAT. GIR. D 11° GIOR. - REGGIOLO-ATLETIC C.D.R. MUTINA: 2-2
21/11/2021 - GRAN CALCIO AL COMUNALE TRA LE DUE LEADER DEL CAMPIONATO CON DIVERSE BUONE AZIONI DI GIOCO. ALLA FINE UN PAREGGIO, CON DUE RETI PER PARTE, CHE SCONTENTA I BIANCOROSSI PERCHE’ NON SONO RIUSCITI A SFRUTTARE LA SUPERIORITA’ NUMERICA DAL 14’ DELLA RIPRESA, MA HA DIMOSTRATO CHE NON SONO DA MENO DEL MUTINA, LA CAPOLISTA CHE HA SEMPRE VINTO NELLE 10 PARTITE GIOCATE. CON QUESTO PUNTO IL REGGIOLO RESTA SECONDO A QUOTA 22 E LA PROSSIMA SE LA VEDRA’ IN CASA DEL V. CORREGGIO, QUINTO A QUOTA 16 PUNTI. NEI MINUTI FINALI E’ ENTRATO IL NUOVO ARRIVATO BELLAMINE ACHRAF.
Al Comunale c’è il pubblico delle grandi occasioni (anche tanti modenesi) perché è in programma “la partita” in quanto si affrontano il CDR Mutina, capolista che ha sempre vinto, e il Reggiolo, seconda forza del campionato. La partita è stata bella e si è visto un buon livello delle giocate con diverse occasioni che potevano portare ad allargare il punteggio che, alla fine, è risultato di parità 2-2. Parte bene il Reggiolo che si fa pericoloso al 6’ con El Mouhib che calcia a rete da buona posizione ma il suo destro è deviato in angolo da un difensore ospite. Ci prova Zaniboni da fuori area con una punizione, la palla calciata a giro si alza ed esce di poco alta sopra la traversa (14’). La manovra del Mutina è avvolgente ma non crea pericoli per Giovannini. Al 25’ Martino si fa 40 metri di campo, salta tre avversari entra in area ma il suo tiro è debole e Starna para. Benedini viene palesemente trattenuto su calcio d’angolo e i locali chiedono il rigore, ma il sig. Vallone (voto 6,5) non ravvede gli estremi del penalty(30’). Al 32’ viene ammonito Umeroah, poi Benedini (36’) quindi Montorsi L. (40’) in una fase di gioco accesa. Equabile viene servito solo appena oltre la metà campo si fa 40 metri di corsa entra in area ma ostacolato da Agazzani conclude a lato col sinx (44’). La ripresa si apre con subito un grosso dispiacere per i biancorossi che subiscono una sfortunata autorete su tiro dal limite di Macchi, la palla deviata da un difensore si impenna alta e scende alle spalle dell’incolpevole Giovannini per lo zero ad uno (1’). Il Mutina cerca subito il raddoppio col bel tiro di Razzoli dal limite, Giovannini si stende e mette in angolo il preciso rasoterra (3’). Subito dopo il Reggiolo agguanta il pari con un forte destro di Zaniboni dal limite che costringe Starna alla corta respinta centrale, arriva El Mouhib e insacca dalla corta distanza (5’). Premono i locali galvanizzati dal pareggio, Ceci viene servito in area e il suo destro ravvicinato non inganna Starna che para al 9’. Il nuovo vantaggio ospite arriva al 10’, punizione dal limite con palla molto forte e tesa in area, arriva Vignocchi che anticipa tutti e insacca di testa. Il Reggiolo è in giornata e non si deprime e in aiuto arriva il secondo giallo per Montorsi L. che viene espulso al 14’. Giallo anche per mister Greco per proteste(16’) che procede per tre cambi; entrano Baroni, Boccher, Delle Donne tutti al 18’ mentre il Reggiolo inserisce Ferrari per ElMouhib (25’). Viene servito in area Equabile e il suo sinx esce di poco a lato (30’), anche Bellini si spinge in avanti ma il suo destro viene deviato in angolo da Ligabue (31’). Al 34’ Yara per Martino e Casrelli per Agazzani al 35’. I locali insistono e mettono diverse palle nell’area ospite, al 38’ è Benedini che riesce a saltare un diretto marcatore a pochi metri dal portiere e viene steso, per l’arbitro è rigore. Zaniboni si incarica di battere il penalty con un preciso destro che spiazza Starna, è il pareggio meritato (38’). Il Mutina non riesce più ad uscire dalla sua metà campo, il Reggiolo preme ma non riesce a farsi pericoloso: mister Greco manda in campo Bonvicini per Ligabue (40’), entra Previato per un Zaniboni con problemi fisici (41’), poi Bellamine per Ceci (46’), ma nei cinque minuti di recupero concessi il risultato non cambia. Il pari lascia un po’ l’amaro in bocca al Reggiolo che pensava di vincere dopo l’espulsione di Montorsi L. al 59’ ma conquistare un punto contro la favorita del campionato che aveva sempre vinto dopo aver perso a Carpi contro United, va molto bene per consolidare il secondo posto in classifica. La prossima fuori casa contro V. Correggio, quinto, che viene dall’1-1 con Falkgalileo. (af).
Vai alla pagina ufficiale della Società






Oggi: nessuna partita
Domani: nessuna partita
#edicolaedintorni
CALCIO
Società
Campionati
Coppe
Torneo della Montagna
Comunicati FIGC
Calendario Partite
Archivio Storico
CALCIO E WEB
Comunicati società
Mercato
Tabella Promo-Retro
News
Forum
Figli di Un calcio Minore
91 minuto
Photogallery
MONDO CR
App
Facebook
Stadi
Oscar di calcioreggiano
Schedilettantina
Fantacalcio
Siti Amici
CALCIOREGGIANO
Utenti
Lavora con Noi
Risultati di CR sul tuo sito
Chi Siamo
Contatti
Mappa del Sito
Privacy Policy